Bitcoin Legislazione News

Canada, Innisfil: le imposte patrimoniali saranno pagabili in Bitcoin

Innisfil, piccolo paesino in Ontario, Canada, ha lanciato un progetto pilota della durata di un anno per garantire ai propri cittadini la possibilità di pagare le imposte patrimoniali in Bitcoin (BTC).

Canada dunque ancora protagonista dopo la brutta storia legata all’exchange canadese QuadrigaCX sul quale non è ancora stata fatta completamente luce. La notizia riguardante il paese di Innisfil è ufficiale e il progetto sarà attivo a partire da Aprile 2019 come riportato da CBC. I 36’000 abitanti di Innisfil potranno dunque pagare le tasse in BTC.

Imposte patrimoniali in Bitcoin

Innisfil ha stretto una partnerhsip col servizio Coinberry Pay, si tratta di un payment processing service che convertirà i pagamenti in BTC verso il dollaro Canadese per poi trasferire il denaro nelle casse del comune. Si tratta di una procedura già adottata in altri Stati del mondo.

Bigbit

Il sindaco della città, Lynn Dollin, afferma che la possibilità di pagare le imposte in criptovalute dimostra che Innisfil è una cittadina proiettata nel futuro.

CBC nel suo report ha aggiunto che in futuro la piattaforma dovrebbe aggiungere la possibilità di pagare anche mediante ether (ETH), litecoin (LTC), bitcoin cash (BCH) e XRP.

Innisfil come l’Ohio

Come vi avevamo riportato lo scorso 26 Novembre in questo articolo lo stato Americano dell’Ohio è diventato il primo negli USA a consentire il pagamento delle tasse in BTC.

Per garantire che la nuova iniziativa pro-criptovalute adottata dall’Ohio non vada a decadere, anzi per incentivarla, il 4 gennaio 2019, il gigante del commercio online Overstock ha annunciato che pagherà una parte delle proprie tasse in Ohio usando bitcoin.

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.


La più grande community italiana dedicata alle criptovalute: Italian Crypto Club (ICC)

Matteo Gatti

Ingegnere informatico appassionato di tecnologia e di tutto ciò che vi ruota attorno. Seguo con interesse il mondo delle criptovalute e lo sviluppo della tecnologia Blockchain. Scrivo anche di Linux su LFFL.
Follow Me:

Related Posts

Rispondi