Bitcoin Litecoin News

Bitcoin a ridosso dei 4000$: i volumi attorno quota 11 miliardi dopo un anno

Bitcoin è di nuovo a ridosso dei 4000$, quota già superata su alcuni exchange (es: Bitfinex). Una notizia ancor migliore è però data dai volumi di BTC. Per la prima volta dopo quasi un anno (25 Aprile 2018) i Bitcoin scambiati nelle 24 ore hanno sfiorato quota $11 miliardi.

A quel tempo, il prezzo medio del bitcoin era di $8,845, mentre oggi vale meno della metà del prezzo. Tuttavia la crescita dei volumi è un segnale chiaro: gli investitori non stanno perdendo interesse per il bitcoin nonostante le condizioni di mercato non favorevoli da diversi mesi.

Vi dico di più: è da 10 giorni di fila che i volumi sono costantemente sopra quota 9 miliardi di dollari. Nella prima metà di Febbraio i volumi erano mediamente attorno a quota 5.5 miliardi, nella seconda metà di Febbraio attorno agli 8 miliardi (di nuovo, in media). A Marzo la media si sta spostando verso quota 10 miliardi. Crescita evidente.

E’ interessante notare, come si evince anche dal grafico sottostante, che il prezzo di Bitcoin e i volumi sono sempre andati “di pari passo”. Almeno fino a Novembre 2018 quando, per la prima volta dopo anni, si è verificato un netto disaccoppiamento tra gli andamenti di prezzo e volumi.

Bitcoin volumi

Ad oggi i volumi stanno tornando sui livelli di 11 mesi fa e potremmo presto avere un nuovo massimo storico (in termini di volumi, non di prezzo, sia chiaro).

Bigbit

La divergenza tra il volume degli scambi e il prezzo è evidente non solo per Bitcoin, ma anche per altre criptovalute di alto livello come la quarta più grande al mondo per capitalizzazione di mercato, Litecoin (LTC). Ecco il grafico:

Litecoin volumi

Di nuovo: la divergenza tra prezzi e volumi inizia attorno al mese di Ottobre – Novembre 2018. Il prezzo di LTC era attorno ai 50$ e i volumi giornalieri sono passati da quota $300 milioni a oltre $600 milioni (dati: Coinmetrics).
Un LTC, nel momento in cui scrivo, vale circa 59$  e i volumi nelle ultime 24h sono stati pari a 1.8 miliardi: crescita netta rispetto a Novembre.

C’è un’altra differenza interessante tra i due grafici: dopo la discrepanza creatasi a Novembre a partire dal 2019 il prezzo di Litecoin sta tornando a salire proporzionalmente ai volumi.

Cosa non vera per Bitcoin: BTC da Novembre a oggi ha disegnato una curva di crescita dei volumi molto più pronunciata rispetto a quella dei prezzi. Ciò che si intuisce dal grafico è confermato dai dati: Litecoin dal crollo di Dicembre 2018 è cresciuto di oltre il 100% (da 23$ a oltre 59$ attuali) mentre BTC, nello stesso frame temporale, è cresciuto del 20%.

La domanda che tutti dovremmo porci a questo punto è la seguente: questa costante crescita dei volumi giornalieri di Bitcoin porterà a una rapida crescita del prezzo nelle prossime settimane? Staremo a vedere…

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.


La più grande community italiana dedicata alle criptovalute: Italian Crypto Club (ICC)

Matteo Gatti

Ingegnere informatico appassionato di tecnologia e di tutto ciò che vi ruota attorno. Seguo con interesse il mondo delle criptovalute e lo sviluppo della tecnologia Blockchain. Scrivo anche di Linux su LFFL.
Follow Me:

Related Posts

Rispondi