News

Enjin (ENJ) sale di oltre il 70%: confermata la partnership con Samsung

La criptovaluta dedicata al Gaming, Enjin Coin (ENJ), è cresciuta di oltre il 70% dopo le notizie riportate in data odierna che hanno confermato una partnership con il gigante tecnologico sudcoreano Samsung.

Venerdì scorso, i media in Corea del Sud hanno riferito che la partnership tra Enjin, la società con sede a Singapore che sta dietro ENJ, e lo smartphone di punta S10 di Samsung è stata confermata. Gli investitori di tutto il mondo si sono dati ben da fare.

Enjin è stata contattata da Coindesk per ricevere ulteriori notizie ma, a parte confermare la partnership con Samsung, non ha voluto rivelare ulteriori dettagli.

Alla fine di febbraio, Samsung ha presentato il Galaxy S10 al MWC di Barcellona e ha mostrato la funzione del Blockchain Keystore presente nel telefono, che ospiterà le chiavi private per diverse criptovalute, una feature che ha attirato l’attenzione di tutti quanti grazie ai milioni di utenti che andranno effettivamente ad acquistare lo smartphone top di gamma di Samsung.

Durante un meeting sul Blockchain Keystore, la società ha anche mostrato un’immagine che includeva il logo della piattaforma di gaming Crypto Enjin. Molti hanno speculato da allora sulla possibilità che il wallet Enjin fosse integrato con il Samsung Blockchain Keystore su Galaxy S10.

Durante il Mobile World Congress ci siamo recati a Barcellona per provare di persona questo dispositivo e mostrarvi che non era presente alcun wallet per le criptovalute. Il supporto hardware c’è e con alta probabilità verrà rilasciato in futuro ma, per ora, il wallet uscirà solamente per la versione coreana dell’S10.

ENJ è una criptovaluta che permetterà la creazione di sistemi e-commerce completamente nuovi utilizzando il token ERC-1155 basato sulla blockchain di Ethereum. Si potranno acquistare beni e servizi, e verranno inoltre scambiati tra diverse piattaforme (chiaramente compatibili tra loro)

Dove tutto è cominciato

enjin enj samsung criptovalute wallet

Le voci sono iniziate a circolare il 25 febbraio con questa immagine relativa al Samsung Blockchain Keystore e un video trapelato dal Samsung Mobile Business Development Summit con il logo di Enjin. Da allora ENJ è iniziato letteralmente a volare per poi riassestarsi e ripartire con la conferma della partnership.

Grafico giornaliero

enjin enj samsung criptovalute wallet

ENJ è cresciuto inizialmente del 206%, prima di chiudere a +116% percento in più rispetto al giorno precedente.

Ha anche registrato un altro picco importante il 5 marzo dopo l’annuncio che il Blockchain Software Development Kit (SDK) verrò lanciato il 14 marzo, il che ha aiutato a chiudere la giornata a +27,5%, mentre l’8 marzo ha messo di nuovo tutti in guardia: +76,1% su un periodo di 24 ore in cui si trova attualmente.

Il 24 febbraio in tarda serata, un ENJ valeva 0.036 $, attualmente vale 0.164 $.

Troppo tardi per salire sul treno?

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.


La più grande community italiana dedicata alle criptovalute: Italian Crypto Club (ICC)

[VIA]

Stefano Cavalli

Nato a Parma, classe '92. Laureato in Ingegneria Informatica Elettronica e delle Telecomunicazioni all'Università degli Studi di Parma. Appassionato da anni in tecnologia Blockchain, economia decentralizzata e criptovalute. Esperto in Web-Development & Software-Development.
Follow Me:

Related Posts

Rispondi