Ethereum News

Sei eventi che potrebbero influenzare i prezzi delle rispettive criptovalute

Da un anno a questa parte le notizie di importanti patnership o di eventi positivi nella maggior parte dei casi non portano più ad aumenti dei prezzi in maniera spropositata come accadeva in passato in cui si assisteva a veri e propri pump alla prima notizia positiva che usciva su Twitter. Nell’ultimo periodo i rialzi di prezzi rilevanti per le criptovalute sono avvenuti in concomitanza ad eventi tecnici legati perlopiù al progresso tecnologico della coin stessa.

Proviamo a dare un’ occhiata alle prossime implementazioni tecnologiche previste nel mondo crypto in modo tale da essere pronti ad un eventuale (o sperata) crescita dei prezzi.

Aeternity (AE)

Aeternity ha inprogramma ben tre hardfork da qui al prossimo anno nel mentre completa la totale migrazione da Ethereum. Data la precedente volatilità di Aeternity, come potete notare dal grafico sottostante raffigurante gli ultimi settanta giorni, questi eventi potrebbero incidere sul prezzo. Il volume, in questo ultimo mese, è passato da 10 milioni a 50 milioni di dollari.

Data primo hardfork: 20 febbraio

aeternity prezzo criptovalute

IOST (IOST)

A poco più di una settimana dal lancio della mainnet, il prezzo del token IOST ha mostrato una leggera crescita (circa il 5%) negli ultimi sette giorni.

Un riassunto di ciò che la mainnet IOST promette di portare potete trovarlo qui in questo tweet del co-fondatore Jimmy Zhong.

Data di lancio mainnet: 25 febbraio

IOST prezzo criptovalute

Ethereum (ETH)

Il tanto atteso hard fork Costantinople, già rimandato, è previsto per la fine del mese. I premi per un singolo blocco saranno ridotti da 3 a 2 ETH e la difficulty bomb sarà ritardata di un altro anno. Potete leggere il nostro articolo di approfondimento su questo importante evento QUI.

Al momento della scrittura di questo articolo, ETH ha aumentato il suo valore di quasi il 15% nell’ultima settimana, con Costantinople a soli dieci giorni di distanza.

Data hardfork: 27 febbraio

CyberMiles (CMT)

Un’enorme migrazione è prevista per la fine di febbraio, quando l’app mobile di 5Miles sposterà i dati di tutti gli account dei propri clienti sulla blockchain CMT. 5Miles è un “mercatino virtuale” in cui gli utenti possono acquistare e vendere vari oggetti e servizi e conta circa 15 milioni di utenti.

Data migrazione: 28 febbraio

Theta Token (THETA)

Theta Token è un altro progetto che lascerà Ethereum per spostarsi sulla propria mainnet. Nell’ultima settimana il prezzo sembra essersi abbastanza stabilizzato ma dando un’occhiata all’ultimo mese sembra che qualcosa si stia muovendo.

Data di lancio mainnet: 15 marzo

Theta token prezzo criptovalute

QuarkChain (QKC)

QuarkChain era considerata una delle migliori ICO del 2018 e da questo progetto ci si aspettava grandi cose. Alla fine di Marzo è previsto il lancio della propria mainnet.

Il prezzo di questa coin è diminuito per tutto l’ultimo trimestre, ma la tendenza si è invertita per la prima volta questa settimana con un guadagno del 5%. Notevole il balzo in avanti per quanto riguarda i volumi che sono passati da circa 1 milione a ben 6,8 milioni negli ultimi giorni.

Data di lancio mainnet: 31 marzo

Vi ricordiamo che gli eventi elencati precedentemente potrebbero non avere alcuna correlazione effettiva con il prezzo dei token. Tutto quello espresso in questo articolo NON è da prendere come un consiglio finanziario.

Come sempre “Investi solo ciò che sei disposto a perdere!

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.


La più grande community italiana dedicata alle criptovalute: Italian Crypto Club (ICC)

[VIA]

Michele Porta

Ingegnere informatico. Da sempre appassionato di tecnologia, hardware e software. Sono entrato nel mondo delle criptovalute negli ultimi anni imparando a fare trading e studiando gli aspetti tecnologici e implementativi delle principali cryptocoin sul mercato. Spero in un futuro privo di contanti e basato sulla sicurezza garantita dalla blockchain.
Follow Me:

Related Posts

Rispondi