News Trading

Mayer Multiple: nuova metrica per studiare l’andamento di Bitcoin

Andiamo ad arricchire la nostra sezione trading con un nuovo importantissimo indicatore. Vi abbiamo già parlato di RSI, MACD, BMI, Fibonacci, Momentum, Bande di Bollinger, Pivot Point, Parabolic Sar, Medie mobili, ADX, dell’Oscillatore Stocastico e del Commodity channel Index. Oggi andiamo a scoprire come funziona una nuova metrica chiamata Mayer Multiple dal nome dell’inventore Trace Mayer. Questa metrica ci permette di avere un’idea sull’andamento di Bitcoin, è il momento di comprare?

Sapere con precisione quando si è raggiunto il fondo e il prezzo sta per risalire è, di fatto, impossibile. Gli indicatori nascono proprio per dare un’idea ai traders circa l’andamento del mercato. Detto questo, l’identificazione di bolle speculative e l’individuazione della fine di un periodo ribassista è più semplice grazie ad una metrica abbastanza nuova nota come Mayer Multiple.

Com’è definita? Vediamo la definizione, in inglese, data da Mayer:

It is the multiple of the current bitcoin price over the 200-day moving average

Mayer Multiple Formula: Bitcoin (prezzo di mercato) / 200 day MA value = Mayer Multiple

La formula di Mayer dice che è ora di comprare Bitcoin

In analisi tecnica si ha un periodo bullish quando il prezzo di un asset è al di sopra della long-term moving average (MA), mentre se il prezzo è al di sotto di tale indicatore si ha una fase bearish. Se il prezzo è molto al di sopra della MA allora saremo in una fase di ipercomprato: l’asset è sopravvalutato. Situazione opposta se il prezzo è molto al di sotto rispetto all’indicatore.

La formula di Mayer essenzialmente quantifica il gap tra il prezzo di Bitcoin e la 200-MA. Se la formula assume un valore inferiore a 1 allora siamo al di sotto della 200-MA, se assume un valore superiore a 1 allora siamo al di sopra della 200-MA. Quindi siamo in una fase bullish quando abbiamo un risultato superiore a 1 e in una fase bearish quando è inferiore a 1.

Qualsiasi valore al di sopra di 2.4 ha dato vita ad una bolla speculativa nella storia di BTC. Conducendo delle simulazioni sull’andamento di Bitcoin è emerso che è conveniente accumulare BTC fintanto che il l’indicatore di Mayer assume un valore inferiore a 2.4. La metrica, nella storia, non è mai andata al di sotto di 0.237 mentre il punto più alto è stato toccato attorno quota 14 nel Giugno del 2011. Sul finire del 2017, quando Bitcoin ha toccato il suo ATH a quota 20’000$, il valore della metrica era attorno a 3.5.

mayer multiple formula bitcoin

Il valore della metrica applicato allo storico di Bitcoin.

Ad oggi 17/02 il valore della formula di Mayer è pari a 0.69, nettamente sotto quota 1 (infatti siamo sotto alla 200-MA) e molto lontani dalla soglia d’acquisto (2.4). La formula di Mayer ci dice dunque che è un buon momento per acquistare Bitcoin, chiaramente però il prezzo potrebbe continuare a scendere…

Per ulteriori dettagli vi rimando al sito ufficiale dove potete consultare in tempo reale il valore dell’indicatore.

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.


La più grande community italiana dedicata alle criptovalute: Italian Crypto Club (ICC)

[VIA]

Matteo Gatti

Ingegnere informatico appassionato di tecnologia e di tutto ciò che vi ruota attorno. Seguo con interesse il mondo delle criptovalute e lo sviluppo della tecnologia Blockchain. Scrivo anche di Linux su LFFL.
Follow Me:

Related Posts

Rispondi