News Wallet Monero

Exodus Wallet: in arrivo il supporto alla privacy coin Monero (XMR)

Stando agli ultimi tweet e post su Reddit della community, pare che il noto wallet multi-valuta Exodus stia per introdurre il supporto nativo alla privacy coin Monero. Exodus, la cui prima release stabile pubblica è stata rilasciata nell’Aprile 2016, è uno dei wallet desktop più famosi. Esso è infatti disponibile sia per Windows, Linux, e MAC OS.

Tuttavia, la popolarità di tale wallet è dovuta principalmente al gran numero di criptovalute supportate ed alla semplicità di utilizzo, vista l’interfaccia utente davvero User-Friendly. Inoltre, Exodus integra anche un exchange per scambiare in maniera rapida i proprio token in altre criptovalute. La nota negativa è che purtroppo il software non è completamente Open Source.

Il team di sviluppo di Exodus è molto attivo è regolarmente aggiunge nuove monete ad ogni nuova release, che viene rilasciata con cadenza quindicinale. In pochi però sanno che è possibile utilizzare le versioni pre-release, prima dell’effettivo rilascio nel canale stabile del progetto installando l’apposita versione Exodus Eden. Eden include il supporto a diverse monete la cui integrazione nella release stabile non è ancora ufficiale, in quanto in fase di testing.

Ebbene, nella giornata di ieri, sabato 2 Febbraio 2019, è stata rilasciata la nuova versione di Exodus Eden (la 19.2.2), in cui troviamo il supporto a Monero (XMR).

Per tutti i dettagli sul funzionamento ed installazione del wallet Exodus, vi rimandiamo alla nostra guida completa: CLICCA QUI.

Exodus Wallet: in arrivo il supporto alla privacy coin Monero (XMR)

Come mostrato dagli utenti su reddit, sulla versione 19.2.2 di Exodus Eden è già possibile ricevere ed inviare Monero. Potete scaricare questa versione da QUI, anche se vi invitiamo ad attendere il rilascio della versione stabile, previsto per metà febbraio. Trattandosi infatti di una pre-release, potrebbe esserci qualche problema di stabilità.

Monero Exodus Wallet

Al momento non è nota invece l’integrazione dell’Asset nell’exchange interno al wallet. Per quanto le fee della piattaforma di scambio integrata siano abbastanza alte, l’integrazione di Monero potrebbe in parte rivelarsi utile per chi intende anonimizzare le proprie operazioni. Basterà infatti convertire parte dei propri fondi in Monero e poi sfruttare tale valuta per pagamenti ed operazioni in modo da mantenere una certa privacy.

Per il momento è tutto, in attesa del rilascio della versione stabile, prevista per il 15 Febbraio.

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.


La più grande community italiana dedicata alle criptovalute: Italian Crypto Club (ICC)

Emanuele Pagliari

Ingegnere delle telecomunicazioni appassionato di tecnologia. La mia avventura nel mondo del blogging è iniziata su GizChina.it nel 2014 per poi proseguire su LFFL.org, GizBlog.it, ed ora su CryptoMinando.it. Sono nel mondo delle criptovalute come minatore dal 2013 ed ad oggi seguo gli aspetti tecnici legati alla blockchain, crittografia e dApps, anche per applicazioni nell'ambito dell'Internet of Things, la mia branca di studio.
Follow Me:

Related Posts