TRON

Gli smart-contract e le dApps su Tron (TRX) continuano ad aumentare

Il 2019 è iniziato in maniera positiva per le criptovalute, in particolare Tron (TRX) è salito abbastanza velocemente da riuscire a scalare due posizioni tra le prime dieci cripto. Sebbene il mercato si sia improvvisamente trasformato in ribassista, Tron sta ancora facendo progressi significativi con la sua rete.

Justin Sun, CEO di Tron, ha dichiarato ieri in un tweet che la Blockchain di Tron ora vanta più di 100 dApps secondo il sito DappRaddar e 133 secondo DappReview. Sun è fiducioso che con l’imminente summit niTron2019 e grazie al programma di potenziamento degli sviluppatori, chiamato Tron Accelerator, esso raggiungerà presto le 200 dapps.

Il “Tron Accelerator” è una delle iniziative di Tron per convincere gli sviluppatori a spingere l’azienda verso il raggiungimento del suo obiettivo , ovvero la “decentralizzazione di Internet”. Si tratta di un progetto da un milione di dollari che offre agli sviluppatori una piattaforma per presentare e costruire dapps sulla blockchain Tron e competere per premi allettanti.

Bigbit

Tron ha reso molto conveniente agli sviluppatori la costruzione di dapps sulla propria rete, rispetto a quanto fanno i concorrenti.
L’anno scorso, Bitguild, ha spostato il suo bitCitizen dalla blockchain di Ethereum a quella di Tron. Questo è solo uno dei progetti apri fila spostatosi in Tron. Altri potrebbero migrare quest’anno, soprattutto con il tipo di programmi che Sun vuole mettere in atto.

Nel frattempo, il valore della criptovaluta Tron (TRX) è diminuito, così come per la maggior parte delle prime dieci.
Tuttavia, sebbene il prezzo sia sceso nelle ultime 48 ore, il numero di smart-contract e dApps sulla sua rete continua ad aumentare.

Nel 2018, sulla blockchain di Tron (TRX) sono stati sviluppati quasi 100 smart-contract, nonostante il mercato ribassista permanente. Inoltre TRX è stato tra i primi a guadagnare quando il mercato ha visto recuperi intermittenti, persino sfidando, a volte, la spinta al ribasso, sperimentando picchi di prezzo e di capitalizzazione di mercato.

In generale, Tron ha resistito bene al mercato, ampliando gli smart-contract e le dApps disponibili sulla sua rete e facendo dei numerosi passi avanti, nonostante il tracollo, generale, del mercato. Ovviamente, Sun ha ancora in programma diversi piani per la compagnia nel 2019 che potrebbero portare Tron a scalare nuovamente posizioni in classifica.

[VIA]

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.


La più grande community italiana dedicata alle criptovalute: Italian Crypto Club (ICC)

 

Salvatore Scorsone

Nato a Palermo nel '98. Studente di Ingegneria Informatica al Politecnico di Torino, da sempre appassionato di arte, tecnologia e di start-up. Da anni seguo il mondo delle criptovalute e del Bitcoin in particolare.

Related Posts

Rispondi