Bitcoin News Stable Coin

Stable Coin Tether: volumi giornalieri sempre più vicini a quelli di Bitcoin

Negli ultimi giorni abbiamo assistito ad una rapida crescita dei volumi di Bitcoin e delle principali criptovalute, complice forse la leggera ventata di ripresa avutasi nell’ultimo periodo. Tra gli outsider del mondo crypto, troviamo anche la Stable Coin Tether (USDT), che recentemente ha aumentato significativamente i propri volumi, avvicinandosi a quelli di Bitcoin.

Osservando infatti lo storico di CoinMarketCap, possiamo notare come negli ultimi sette giorni Bitcoin abbia registrato volumi di scambio sulle piattaforme di trading pari ad oltre 35.4 miliardi di Dollari. Al secondo posto troviamo Tether con quasi 30 Miliardi di Dollari movimentati in una settimana.

Tether USDT Volumi Bitcoin

Bigbit

Segue al terzo posto Ethereum, con 18.6 miliardi di Dollari scambiati in sette giorni. Infine, segnaliamo anche la presenza di EOS, con 5.8 Miliardi di Dollari, e Ripple, al quinto posto con quasi 5 Miliardi di Dollari di volume settimanale.

Stable Coin Tether: volumi giornalieri sempre più vicini a quelli di Bitcoin

Andando ad osservare più nello specifico gli scambi giornalieri degli ultimi dieci giorni, possiamo notare come durante il giorno della Vigilia di Natale Tether abbia registrato quasi 7 Miliardi di Dollari di volume, “vicinissimi” ai 7.2 Miliardi di Dollari di Bitcoin. Su diversi exchange, fra cui Bitfinex, il volumi degli scambi avvenuti su Tether ha dunque di gran lunga surclassato quelli di Bitcoin, dal momento che vi sono ancora diverse piattaforme che non accettano TUSD.

Osservando anche le ultime giornate, notiamo uno scarto piuttosto ridotto dei volumi delle due monete rispetto alla precedente decade, spesso compreso fra il miliardo ed il mezzo miliardo di Dollari. Nelle scorse settimane invece, il divario era assai più marcato, dal momento che Bitcoin aveva quasi il doppio dei volumi di Tether.

Difficile motivare questa crescita di Tether, anche se, osservando i grafici, un po’ tutti i volumi delle principali monete hanno subito corposi incrementi nell’ultima settimana. Al momento Bitcoin continua ad essere il re degli scambi, ma i grossi movimenti di Tether lasciano presagire un crescente interesse per la suddetta Stable Coin. Che sia in arrivo una nuova emissione di token USDT? Oppure qualcuno sta manipolando il prezzo di Bitcoin ed altre criptovalute sfruttando Tether? Difficile dirlo.

Non ci resta che continuare a monitorare la situazione nei prossimi giorni.

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.


La più grande community italiana dedicata alle criptovalute: Italian Crypto Club (ICC)

Emanuele Pagliari

Ingegnere delle telecomunicazioni appassionato di tecnologia. La mia avventura nel mondo del blogging è iniziata su GizChina.it nel 2014 per poi proseguire su LFFL.org, GizBlog.it, ed ora su CryptoMinando.it. Sono nel mondo delle criptovalute come minatore dal 2013 ed ad oggi seguo gli aspetti tecnici legati alla blockchain, crittografia e dApps, anche per applicazioni nell'ambito dell'Internet of Things, la mia branca di studio.
Follow Me:

Related Posts

Rispondi