Ethereum News

Babbo Natale Vitalik Buterin dona 300k dollari in Ethereum a tre startup

Presto sarà Natale e anche Vitalik Buterin, il creatore di Ethereum (ETH), pare essere coinvolto dall’atmosfera natalizia. Buterin, infatti, ha appena donato 300.000 dollari in ETH a tre startup del mondo della blockchain – apparentemente prendendo la decisione in risposta a un thread di Twitter.

I tre progetti a ricever le sovvenzioni da 1.000 Ethereum (ETH) l’una sono Prysmatic Labs, ChainSafe Systems e Sigma Prime. Tutti e tre i progetti lavorano al miglioramento della rete, cercando di creare “Ethereum 2.0”.  Sigma Prime sta costruendo un client ethereum 2.0 chiamato Lighthouse, così come ChainSafe. Prysmatic Labs sta invece lavorando sulla scalabilità.

La mossa è arrivata in risposta a un thread su Twitter in cui membri di spicco della comunità Ethereum (ETH) hanno discusso su possibili miglioramenti della tecnologia e della rete blockchain.

Preston Van Loon, co-fondatore di Prysmatic Labs e ingegnere del software presso Google, ha twittato:

Nonostante le recenti borse di studio, (i fondi) sono appena sufficienti per assumere tutto il team a tempo pieno, con significative riduzioni salariali e certamente non sono abbastanza da permettere al team di crescere.

A ciò, Buterin ha risposto:

 Vi ho appena mandato 1000 eth. Yolo (Vivi soltanto una volta).

Sono seguiti commenti di critica come quello di VC Fred Wilson, investitore, che ha fatto notare la mancanza di una “leadership operativa di base”.

Critica rilanciata da Ameen Solaimani, CEO di SpankChain, che ha replicato nel thread affermando:

Ethereum ha dato per scontata la propria leadership per troppo tempo (2 anni). Ha bisogno di maggiore attenzione e urgenza sulla scalabilità per reclamare la sua predominanza. “Muoviti veloce o muori lentamente”.

Una seconda sovvenzione è stata assegnata a Sigma Prime, quando il cofondatore Paul Hauner ha affermato che la sua richiesta di nuovi fondi è stata respinta più volte .

Buterin non ha tardato ad inviare altri 1000 eth.

La terza donazione è andata a ChainSafe:

Buterin ha accettato l’impegno e ha donato al progetto affermando di aspettarsi dei risultati.

Vitalik Buterin, che ironicamente ha come username su Twitter “Vitalik non-donatore di Ether” in risposta ai molti crypto-scammer presenti sul social, ha anche fornito tre link di transazione che confermano le donazioni, provenienti dal suo noto indirizzo Ethereum .

Non è la prima volta che Prysmatic Labs e Sigma Prime ricevono sovvenzioni dalla Fondazione Ethereum. Alla prima sono stati donati infatti 500.000 dollari ad ottobre e 100.000 dollari a marzo, e Sigma Prime ha ottenuto 150.000 dollari sempre ad ottobre.

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.


La più grande community italiana dedicata alle criptovalute: Italian Crypto Club (ICC)

[VIA]

Salvatore Scorsone

Nato a Palermo nel '98. Studente di Ingegneria Informatica al Politecnico di Torino, da sempre appassionato di arte, tecnologia e di start-up. Da anni seguo il mondo delle criptovalute e del Bitcoin in particolare.

Related Posts

Rispondi