Bitcoin News

I volumi delle transazioni Bitcoin sono prossimi a quelli di MasterCard

Bitcoin è vicino a superare  MasterCard. Il denaro spostato nelle ultime 24h dalla criptovaluta più famosa di tutte è vicino a quello spostato dalla società di carte di credito. Parliamo di cifre monstre: 8 miliardi (di dollari) per bitcoin contro una media di MasterCard pari a $ 11 miliardi al giorno. Per Bitcoin è una cifra enorme, ad oggi, in seguito al recente crollo, è più del 10% del market-cap.

Nel recente rapporto trimestrale, MasterCard ha dichiarato di aver elaborato 4400 miliardi nel 2018, mentre il bitcoin si attesterebbe a circa 3000 miliardi su base annua ragionando sugli 8 miliardi spostati ogni 24h, un livello abbastanza comune per BTC.

Ethereum è la seconda criptovaluta dietro a Bitcoin ma la segue a distanza siderale: $600 milioni spostati nelle ultime 24h. Meno di un decimo rispetto a Bitcoin e “solo” 219 miliardi all’anno. Bitcoin Cash, ci riferiamo chiaramente alla valuta pre-fork, ha una media di 120 milioni spostati nelle 24h contro i 170 di Litecoin.

Di seguito una bella tabella riassuntiva:

Bigbit

bitcoin stats mastercard

Non possiamo citare i dati di XRP in quanto non è, di fatto, una blockchain pubblica. In ogni caso tutte le crypto messe insieme dovrebbero superare, o avvicinarsi molto, a MasterCard per volumi spostati nelle 24h. Dato molto importante se consideriamo che le transazioni al secondo che può processare MasterCard sono molte di più.

Visa, concorrente di Mastercard, può gestire 65000 tx/secondo e sposta 30 miliardi al giorno, circa 11mila miliardi all’anno. Bitcoin può gestire 7 tx/s on chain, circa lo 0.01% rispetto a Visa. Chiaramente ha più senso guardare il dato dei volumi spostati rispetto al numero di transazioni in quanto MasterCard (o Visa) ha tantissime transazioni con volume di denaro ridotto. Le carte di credito sono usate anche per transazioni piccole mentre il valor medio delle transazioni in BTC nelle ultime 24 è stato pari a 27000$!

Le imprese specializzate nei trasferimenti internazionali, ad esempio, potrebbero effettuare una sola transazione di alto valore per trasferire i fondi. Allo stesso modo, BitPay, potrebbe raggruppare le transazioni per pagare i commercianti settimanalmente o mensilmente. Questi dati non tengono conto degli scambi off-chain.

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.


La più grande community italiana dedicata alle criptovalute: Italian Crypto Club (ICC)

Matteo Gatti

Ingegnere informatico appassionato di tecnologia e di tutto ciò che vi ruota attorno. Seguo con interesse il mondo delle criptovalute e lo sviluppo della tecnologia Blockchain. Scrivo anche di Linux su LFFL.
Follow Me:

Related Posts

Rispondi