Ethereum News

Plague Hunters: il primo gioco basato su blockchain per PlayStation 4

Playstation 4 e la blockchain: un binomio strano ma che potrebbe funzionare. Plague Hunters sarà il primo gioco Ethereum-based a sbarcare sulla console di Sony.

Ecco il reveal teaser pubblicato dall’account ufficiale di Sony:

Un sacco di sviluppatori hanno evidenziato il loro desiderio di usare la blockchain nei propri giochi. Sony ha inserito Plague Hunters nel notoriamente rigido processo di revisione e ha poi dato il semaforo verde per la pubblicazione ufficiale.

Plague Hunters sarà un gioco di ruolo single player, più precisamente uno strategico a turni free-to-play. L’obiettivo dei giocatori sarà collezionare gli Hunters e farli diventare sempre più forti. Alcuni elementi di gioco saranno acquistabili dai giocatori mediante microtransazioni. Gli Hunters potranno poi essere scambiati con quelli degli altri utenti. Gli scambi si appoggiano alla blockchain di Ethereum: gli sviluppatori intendono creare un marketplace blockchain-based. Lo scambio degli Hunters sarà cross-platform e coinvolgerà tutte le piattaforme su cui sarà disponibile il gioco.

Se un maggior numero di giochi dovessero adottare questa filosofia c’è il serio rischio che la blockchain di Ethereum si intasi presto, ecco perchè sono importanti le soluzioni che Buterin e soci implementeranno in Ethereum 2.0.

plague hunters playstation 4

Diverse aziende sono al lavoro per implementare la blockchain nei propri giochi, gli sviluppatori di Plague Hunters sono arrivati per primi.

Il gioco è atteso per il Q1 del 2019 e gli sviluppatori stanno preparando il porting per Nintendo Switch e PC. Forse arriverà anche una versione per XBOX. Per ora non sono stati rivelati ulteriori dettagli. Potete scoprire di più su Plague Hunters recandovi sul sito ufficiale degli sviluppatori.

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.


La più grande community italiana dedicata alle criptovalute: Italian Crypto Club (ICC)

Matteo Gatti

Ingegnere informatico appassionato di tecnologia e di tutto ciò che vi ruota attorno. Seguo con interesse il mondo delle criptovalute e lo sviluppo della tecnologia Blockchain. Scrivo anche di Linux su LFFL.
Follow Me:

Related Posts

Rispondi