Bitcoin Cash News

Bitcoin cash [BCH]: 3 progetti da tenere d’occhio

Bitcoin Cash (BCH) ha entusiasmato la community nei giorni scorsi dopo che due dei più importanti exchange, Binance e Coinbase, hanno annunciato il pieno supporto al prossimo hard-fork del 15 novembre. Come spiegato nel nostro precedente articolo, i possessori di bitcoin cash saranno i beneficiari di una nuova criptovaluta che verrà coniata a seguito del fork.

Oggi, vediamo insieme tre dei più importanti progetti che ruotano attorno a BCH, a distanza di poco più di un anno dalla sua nascita.

BCH e SMS: una coppia vincente

bitcoin cash

Vi abbiamo già parlato in passato di Cointext, una comodissima app mobile che permette, attraverso semplici messaggi di testo, di effettuare pagamenti attraverso il network di BCH. I negozianti, ad oggi, possono utilizzare il processore di pagamento Anypay.global (un’applicazione POS completamente gratuita per i commercianti) per sfruttare questa tecnologia. I clienti saranno così in grado di utilizzare Cointext, già perfettamente integrato nel sistema, per pagare.

Il software di Anypay.Global consente ai commercianti di creare una semplice fattura attraverso un comodo QR code. Il cliente potrà quindi scansionarlo e completare la transazione tramite Cointext.

BCH nelle web application

bch bitcoin cash progetti

Alcuni giorni fa, il progetto Bitcoin token è entrato ufficialmente in Apha test. Bitcoin Token è una libreria Javascript che permette di aggiungere pagamenti e smart contracts alle applicazioni web-based.

Contiene tre semplici tools: un wallet, un database per memorizzare i dati sulla blockchain e una gestione semplice dei token.

L’integrazione diffusa di questa libreria, creata dallo sviluppatore Clemens Ley, potrebbe dare una notevole spinta nell’adozione di BCH come metodo di pagamento sul web.

Potete dare un’occhiata al progetto ed approfondire la parte più tecnica a questo indirizzo.

Volitaire cash exchange

bch bitcoin cash progetti 2

Il team di Volitaire Cash crede fermamente che Bitcoin Cash sia la migliore soluzione che possa soddisfare l’iniziale visione di Satoshi Nakamoto di un sistema di pagamento digitale peer-to-peer senza intermediari.

Durante l’ultimo stress test di BCH del 1 ° settembre, la rete è stata in grado di elaborare fino a 2,1 milioni di transazioni in un solo giorno. Le spese di transazione durante il test sono inoltre risultate bassissime, solamente 0,0017 $ per transazione.

È grazie a questo contesto che il team di Volitaire.Cash desidera sviluppare la propria tecnologia e la propria infrastruttura attorno a bitcoin cash. Il progetto si incentra sulla costruzione di un exchange completamente basato su BCH come criptovaluta di base.

Questi tre progetti sono solamente quelli che riteniamo essere alcuni dei più importanti fin’ora realizzati.

Staremo a vedere cosa ci riserverà il futuro e come sempre sarete prontamente aggiornati, quindi non dimenticatevi di unirvi ai nostri canali social per non perdervi nemmeno una news.

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.


La più grande community italiana dedicata alle criptovalute: Italian Crypto Club (ICC)

[VIA]

Michele Porta

Ingegnere informatico. Da sempre appassionato di tecnologia, hardware e software. Sono entrato nel mondo delle criptovalute negli ultimi anni imparando a fare trading e studiando gli aspetti tecnologici e implementativi delle principali cryptocoin sul mercato. Spero in un futuro privo di contanti e basato sulla sicurezza garantita dalla blockchain.
Follow Me:

Related Posts

Rispondi