News

BAT: in attesa di Coinbase arriva la nuova versione del Brave Browser!

BAT è la criptovaluta dietro ad un progetto molto interessante che ambisce a migliorare il mondo dell’advertising online. BAT elimina gli intermediari dal processo pubblicitario. Gli utenti sono “premiati” per la loro attenzione nel guardare gli annunci e i publisher ricevono direttamente la maggior parte delle entrate pubblicitarie. Inoltre, gli inserzionisti ottengono un ROI (Return of Investiment) migliore e dati più accurati da analizzare usando BAT. Attualmente, l’unico browser Web in grado di utilizzare BAT è Brave, un browser creato dallo stesso team di sviluppo del token BAT. Attendendo l’arrivo su Coinbase, dato per certo secondo gli ultimi rumours, gli sviluppatori hanno rilasciato una nuova versione del browser con importanti novità e migliorie.

Brave Browser: 22% più veloce

brave browser

Questa nuova release (Brave 0.55), scaricabile dal sito ufficiale di Brave, si basa su Chromium ed è compatibile con Windows, macOS e Linux. Sarà seguita da ulteriori release minori fino all’arrivo di Brave 1.0 che dovrebbe essere la prima stable release della serie.

Bigbit

Questa versione è  già disponibile da tempo per gli early adopters che possono provare il software in beta dai canali Dev e Beta. Se riscontrate dei bug potete riportarli qui.

Novità e migliorie

L’aggiornamento di oggi porta con sè importanti migliorie. Mediamente gli sviluppatori dichiarano che il browser è più veloce del 22% rispetto a Brave Muon. A riprova di questi dati hanno effettuato diversi test riportandoli in modo accurato qui.

Introdotte poi diverse nuove funzionalità che rendono Brave un browser più completo:

  • Compatibilità con tutte le estensioni di Chrome;
  • Tab shape e possibilità di cambiare i colori;
  • Modifiche alla URL bar;
  • Brave Rewards rimpiazza Brave Payments garantendo maggiore usabilità e visibilità. Brave Rewards è in realtà ancora in beta, gli sviluppatori attendono i feedback degli utenti in merito a questo nuovo approccio;
  • Migliorie riguardanti Tor e le impostazioni inerenti;
  • Fixati diversi problemi che portavano a un crash anomalo del browse.

Se riscontrate problemi o avete suggerimenti per gli sviluppatori o per gli altri utenti potete scrivere sul forum di Brave. Potete consultare una roadmap dettagliata qui. La prossima release, Brave 0.56, dovrebbe arrivare il prossimo 6 Novembre.

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.


La più grande community italiana dedicata alle criptovalute: Italian Crypto Club (ICC)

Matteo Gatti

Ingegnere informatico appassionato di tecnologia e di tutto ciò che vi ruota attorno. Seguo con interesse il mondo delle criptovalute e lo sviluppo della tecnologia Blockchain. Scrivo anche di Linux su LFFL.
Follow Me:

Related Posts

Rispondi