Ethereum News

Vitalik Buterin dichiara quanti Ethereum (ETH) possiedono lui e la Foundation

Stando alle dichiarazioni rilasciate da Vitalik Buterin, il fondatore di Ethereum (ETH), tutti quanti sono ora in grado di sapere quanti token realmente possiede e come l’Ethereum Foundation ha investito i soldi raccolti.

Rispondendo a una serie di tweet diffamatori pubblicati dall’economista NYU Nouriel Roubini, il quale accusava Vitalik di essere un truffatore, il creatore di Ethereum ha liberamente spiegato quanti Ethereum attualmente ha, smentendo le voci di una fortuna molto più cospicua.

Roubini è un noto economista con delle ideologie molto “anti-cripto”. Nouriel si è guadagnato lo pseudonimo di Dr. Doom dopo aver predetto la crisi finanziaria del 2008.

Qualche giorno fa ha pubblicato un tweet sottintendendo che Vitalik Buterin fosse un criminale, definendolo colui che ha rubato ¾ di tutto l’Ether disponibile, diventando un “instant billionaire”.

Le risposte di Vitalik

A questa accusa, Buterin rispose dicendo che il suo patrimonio netto non ha mai toccato i miliardi di dollari; di conseguenza Roubini avrebbe semplicemente mentito.

Ha anche commentato dicendo che dal momento che non ci sono leggi che vietano il pre-mining, è stato irresponsabile da parte di Roubini stesso definirlo un criminale. Allo stesso modo, se le persone sanno che la valuta adotta il “pre-mining”, l’ecosistema in sé non considera il progetto come una truffa. In effetti, oggi sono tante le criptovalute e i progetti che hanno tali caratteristiche:

Chiariamo i dubbi non ancora risolti

Si è da sempre speculato sull’immensa fortuna di Vitalik Buterin; tuttavia, il personaggio numero uno di Ethereum (ETH) non aveva mai parlato con precisione del suo patrimonio netto.

Di conseguenza questa serie di tweet ha generato tanta curiosità tra i membri della community desiderosi di sapere come stanno realmente le cose. L’utente @devilninja777 ha espresso scetticismo osservando che Vitalik non ha mai rivelato i suoi fondi, ne quelli dell’Ethereum Foundation (che può comunque gestire, anche se non si trattano dei suoi token personali). A tutto ciò, Vitalik ha risposto:

Inoltre, per chiarire i dubbi su eventuali speculazioni, ha spiegato di non avere mai avuto la sua massima quantità di Ethereum (ETH) quando la criptovaluta ha raggiunto il suo ATH, perciò i calcoli che fa la gente sono sbagliati:

Vitalik Buterin è sempre stato molto attivo nei social media, a volte fin troppo, e la sua capacità di rispondere rapidamente a situazioni controverse gli ha sempre conferito un’aria di “credibilità e affidabilità.

La trasparenza con cui Vitalik ha risposto e il fatto che anche in “Challenging Times” sia sempre ottimista riguardo “Holdare” Ethereum (ETH), sicuramente avrà avuto il suo impatto positivo sulla community.

In questo momento Ethereum (ETH) viene scambiato a 197 $ secondo CoinMarketCap e, dopo il crollo della giornata di ieri, stenta ancora a risalire. Il suo ATH si è registrato a gennaio 2018 quando è arrivato a valere più di 1.400 $.

ethereum eth vitalik buterin foundationVi lascio il link al gruppo telegram italiano Ethereum Italia – HUB.

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.


La più grande community italiana dedicata alle criptovalute: Italian Crypto Club (ICC)

Stefano Cavalli

Nato a Parma, classe '92. Laureato in Ingegneria Informatica Elettronica e delle Telecomunicazioni all'Università degli Studi di Parma. Appassionato da anni in tecnologia Blockchain, economia decentralizzata e criptovalute. Esperto in Web-Development & Software-Development.
Follow Me:

Related Posts

Rispondi