News Wallet

Il wallet Exodus si aggiorna ed introduce Tron (TRX). EOS è in beta testing

Nella giorni scorsi, il wallet Exodus, uno dei più famosi portafogli multi valuta, si è aggiornato, introducendo il supporto ad una nuova moneta, ovvero Tron (TRX). La comunicazione è arrivata direttamente dall’account Twitter degli sviluppatori del wallet Exodus, che hanno confermato il pieno supporto alla mainnet di Tron nella nuova release. Non solo, la criptovaluta è anche scambiabile nell’exchange integrato nel wallet.

Potete scaricare la release 1.61.1, disponibile dal 30 Settembre, al seguente indirizzo: CLICCA QUI. E’ disponibile per Mac OS, Linux e Windows. Come per le altre monete, dovrete essere voi stessi ad aggiungere Tron al wallet. Vi basterà sceglierla fra i vari asset nelle impostazioni per renderla pienamente visibile e dunque utilizzabile.

Bigbit

Per tutti i dettagli sul funzionamento ed installazione del wallet Exodus, vi rimandiamo alla nostra guida completa: CLICCA QUI.

Il wallet Exodus si aggiorna ed introduce Tron (TRX). EOS è in beta testing

Oltre ad aggiungere Tron (TRX), pare che il wallet Exodus abbia altre interessanti novità in serbo. Scorrendo infatti fra i tweet della comunicazione ufficiale, possiamo notare un risposta di uno sviluppatore ad un utente, in cui viene affermato che al momento è in fase di beta testing una nuova release in grado di supportare la mainnet di EOS.

Potrebbe essere dunque solo questione di qualche giorno o al più di alcune settimane prima di veder integrato anche EOS nel wallet Exodus. Si tratta di un’ottima notizia per tutta la community di EOS. Dopo l’arrivo su Ledger, ora potrebbe toccare anche ad Exodus, in attesa anche di qualche importante wallet Mobile come alternativa a Lynx.

Vedremo cosa accadrà nelle prossime settimane e cercheremo di tenervi aggiornati.

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.


La più grande community italiana dedicata alle criptovalute: Italian Crypto Club (ICC)

Emanuele Pagliari

Ingegnere delle telecomunicazioni appassionato di tecnologia. La mia avventura nel mondo del blogging è iniziata su GizChina.it nel 2014 per poi proseguire su LFFL.org, GizBlog.it, ed ora su CryptoMinando.it. Sono nel mondo delle criptovalute come minatore dal 2013 ed ad oggi seguo gli aspetti tecnici legati alla blockchain, crittografia e dApps, anche per applicazioni nell'ambito dell'Internet of Things, la mia branca di studio.
Follow Me:

Related Posts

Rispondi