ASIC Bitcoin News

Ebang E11: nuovi ASIC Bitcoin ad alta efficienza da 44 TH/s per combattere Bitmain

Stamane, durante la mining conference tenutasi a Tblisi, in Georgia, il produttore di hardware per il mining Ebang ha annunciato tre nuovi prodotti appartenenti alla serie Ebang E11. Si tratta di tre ASIC destinati al mining di Bitcoin e di tutte le monete con PoW basato sull’algoritmo di hashing SHA256.

Giusto ieri abbiamo visto i nuovi chip a sette nanometri di Bitmain, attesi nei futuri prodotti dell’azienda. Oggi invece, vediamo tre interessanti soluzioni realizzate su di un processo produttivo a dieci nanometri, dunque inferiore di un half-node.  Nonostante ciò, le soluzioni di Ebang riescono comunque ad ottenere ottime prestazioni pur mantenendo un’elevata efficienza.

Vediamo insieme i dettagli per i tre modelli.

Bigbit

Ebang E11: nuovi ASIC Bitcoin ad alta efficienza fino a 44 TH/s per combattere Bitmain

Il modello entry-level è l’Ebang E11, caratterizzato da un hashrate massimo di 30 TH/s. L’efficienza è pari a 65 Watt per TH, visto il consumo di 2000 Watt orari. Si tratta di un competitor del WhatsMiner M10. Il secondo modello invece, l’Ebang E11+ vanta un hashrate massimo di 37 TH/s, con un’efficienza di 55 Watt per TH. Invariato il consumo, prossimo sempre ai 2000 Watt ora.

Ebang E11 ASIC Bitcoin Mining

Il terzo ed ultimo modello, quello più performante, è in grado di generare un hashrate massimo di 44 TH/s. In questo caso però, complice forse il binning dei chip o le frequenze operative più contenute, l’Ebang E11++ è in grado di ottenere un’efficienza energetica pari a 45 Watt per TH. Si tratta di un valore da primato, ad oggi il migliore fra i prodotti annunciati. Grazie a tale efficienza, l’ASIC in questione mantiene un consumo allineato ai due modelli precedenti.

Sconosciuti per ora i prezzi, che dovrebbero venir rivelati nei prossimi giorni. Stando però alle voci circolanti in rete, i tre modelli dovrebbero collocarsi nella fascia di prezzo compresa fra i 1500 e 2500 dollari. Vedremo, in attesa delle proposte di Bitmain.

Parlando di disponibilità, le prime unità dovrebbero venir rese disponibili già alla fine di questo mese, con spedizioni entro i primi giorni di ottobre.

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.


La più grande community italiana dedicata alle criptovalute: Italian Crypto Club (ICC)

Emanuele Pagliari

Ingegnere delle telecomunicazioni appassionato di tecnologia. La mia avventura nel mondo del blogging è iniziata su GizChina.it nel 2014 per poi proseguire su LFFL.org, GizBlog.it, ed ora su CryptoMinando.it. Sono nel mondo delle criptovalute come minatore dal 2013 ed ad oggi seguo gli aspetti tecnici legati alla blockchain, crittografia e dApps, anche per applicazioni nell'ambito dell'Internet of Things, la mia branca di studio.
Follow Me:

Related Posts

Rispondi