ASIC Bitcoin News

Innosilicon T2 Turbo 32T: nuovo ASIC per il mining di Bitcoin fino a 36 TH/s

Nella giornata di ieri, Innosilicon ha annunciato un nuovo ed interessante ASIC. Si tratta di un prodotto destinato al mining di Bitcoin e di tutte le monete con PoW SHA256.

Il modello in questione, ovvero l’Innosilicon T2 Turbo 32T, vanta un hashrate massimo di 36 TH/s, ma riesce ad ottenere la miglior efficienza a 32TH/s, pari a 68 Watt per TH, visto il consumo di 2200 Watt orari. Interessante anche il prezzo, prossimo ai 1568 Dollari.

Vediamo ciò che è emerso.

Innosilicon T2 Turbo 32T: nuovo ASIC per Bitcoin fino a 36 TH/s

Come anticipato, l’ASIC vanta due modalità operative. Quella volta a massimizzare l’efficienza ed a ridurre i consumi permette di ottenere un hashrate di 32 TH/s con “soli” 2200 Watt ora circa di consumo. Un valore che porta l’efficienza ai livelli del Pangolin WhatsMiner M10 di Bitwei. Potete vedere qui di seguito il video dimostrativo:

Nel video emerso dopo la presentazione, viene mostrato l’ASIC lavorare anche a 34.5 TH/s, con consumi che salgono a 2300 Watt. Spingendo al massimo l’Innosilicon T2 Turbo 32T si possono raggiungere i 36 TH/s, con un consumo stimabile attorno i 2400-2450 Watt. Con tale hashrate, è possibile attualmente generare circa 0.0013 Bitcoin al giorno, pari a 9 dollari.

Valori interessanti, sicuramente degni di nota per ora, se si pensa che l’unica soluzione in grado di ottenere tale hashrate, ovvero il GMO Miner B3, è in grado offrire 34-35 TH/s con oltre 3.4 KiloWatt. Non c’è paragone sull’efficienza dunque, nettamente a favore di Innosilicon.

Il device è stato prodotto con chip a 10 nanometri come gli ultimi device annunciati dalla concorrenza. Come specificato da Innosilicon, sono semplicemente stati ottimizzati tali chip in maniera tale da poterne montare di più sulla medesima scheda madre.

Per quanto riguarda il prezzo, si parla di 1568 dollari come prezzo speciale di lancio. Sul fronte disponibilità, nelle prossime settimane/giorni sarà possibile acquistare l’ASIC direttamente da Innosilicon e dai principali rivenditori. Per maggiori dettagli vi rilasciamo l’annuncio ufficiale: QUI

Rimaniamo dunque in attesa di ulteriori dettagli e comunicazioni da parte dell’azienda.

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.


La più grande community italiana dedicata alle criptovalute: Italian Crypto Club (ICC)

1xbit

Emanuele Pagliari

Ingegnere delle telecomunicazioni appassionato di tecnologia. La mia avventura nel mondo del blogging è iniziata su GizChina.it nel 2014 per poi proseguire su LFFL.org, GizBlog.it, ed ora su CryptoMinando.it. Sono nel mondo delle criptovalute come minatore dal 2013 ed ad oggi seguo gli aspetti tecnici legati alla blockchain, crittografia e dApps, anche per applicazioni nell'ambito dell'Internet of Things, la mia branca di studio.
Follow Me:

Related Posts

Rispondi