EOS News Wallet

Ledger & EOS: in arrivo l’integrazione per Scatter e GreyMass

Solamente lo scorso martedì, Ledger aveva annunciato il supporto ad EOS per il proprio hardware Wallet Ledger Nano S, di cui vi abbiamo illustrato il funzionamento nella nostra guida. Negli ultimi giorni però, sono emersi altri interessanti dettagli per la community di EOS.

Pare infatti che gli sviluppatori dei due wallet per EOS – Scatter e GreyMass – siano al lavoro per permettere a tali applicativi di interfacciarsi sul noto hardware wallet. Si tratta di una bella notizia, in quanto renderebbe ancor più semplice sfruttare il device per la gestione dei propri token EOS.

Ledger & EOS: in arrivo l’integrazione per Scatter e GreyMass

Il team a capo di GreyMass, costituito da Jesta ed Anyx, ha recentemente effettuato una serie di aggiornamenti al proprio applicativo, rendendo l’EOS-Voter Wallet sempre più veloce, efficace ed intuitivo da utilizzare. Nonostante l’interfaccia non troppo bella da vedere, GreyMass rimane una delle migliori soluzioni attualmente disponili, viste le possibilità offerte.

Infatti, esso supporta i token, gli airdrop, la gestione dei permessi, gli Smart Contract, il Key Generator, la gestione di wallet multipli e tanto altro. Non manca infine il supporto allo Staking, alla gestione della RAM ed alla votazione dei Block Producers.. Negli ultimi giorni, il team ha rilasciato un breve teaser, in cui viene mostrata la possibilità di interfacciare GreyMass con il Ledger Nano S.

Ledger EOS GreyMass

Non è da meno il team di Scatter, anch’esso all’opera sull’hardware wallet. Dopo aver infatti completato l’audit da parte di Hacken, la desktop App di Scatter è pronta a passare dallo stadio Alpha a Beta. Ovviamente anche qui non dovrebbe mancare l’integrazione con il Ledger Nano S. L’ultima foto postata, lascia anche intuire l’arrivo di un applicativo mobile, vista la presenza del cavo OTG per connettere il Ledger agli smartphone Android.

Situazione molto interessante per EOS, che dopo una partenza un po’ in sordina al lancio della Mainnet, sta procedendo spedita con continui miglioramenti ed applicativi sempre più user friendly.

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.


La più grande community italiana dedicata alle criptovalute: Italian Crypto Club (ICC)

[VIA]

Marco Picchi

Ingegnere Elettronico, da anni appassionato di hardware, IoT e reti. Ho scoperto Bitcoin nel 2012 per poi buttarmi sul mining casalingo l'anno successivo. Ad oggi seguo con interesse lo sviluppo di tecnologia Blockchain.
Follow Me:

Related Posts

Rispondi