Bitcoin News

Il valore delle transazioni di Bitcoin (BTC) sorpassa quello di PayPal e Discover

Bitcoin, la criptovaluta più grande al mondo per capitalizzazione di mercato, sorpassa PayPal e si avvicina sempre di più a VISA. 1.5 trilioni di dollari di transazioni si fanno sentire.

Si sostiene che il bitcoin, a causa di problemi di ridimensionamento, non possa eguagliare le velocità di transazione raggiunte da alcuni dei tradizionali servizi di pagamento che utilizziamo ogni giorno.

Ma le cose non stanno realmente in questo modo, si stanno sviluppando diverse soluzioni per cercare di risolvere questi problemi e la crypto di Satoshi Nakamoto sta ottenendo ottimi risultati.

Più grande di PayPal

L’analista e investitore Yassine Elmandjra, afferma che il valore in dollari delle transazioni di BTC ha sovraperformato quello di PayPal con ampio margine. Anche Discover è stato rimpiazzato.

bitcoin visa btc

Secondo l’analista di New York, il totale delle transazioni per quanto riguarda Bitcoin ammonterebbe a 1,3 triliardi di dollari per il solo 2018, ci troviamo quindi ad un ordine di grandezza ancora lontano da quello di VISA, ma comunque un passo importante per BTC.

Elmandjra, tuttavia, concorda sul fatto che non possiamo confrontare Bitcoin con Visa o MasterCard in termini di volumi di transazioni. Non è un paragone che ha effettivamente molto senso.

Ha poi sottolineato che circa 3-4 miliardi di dollari di bitcoin sono stati scambiati su base giornaliera nel 2017. Il vero cambiamento per quanto riguarda il bitcoin non sta nel volume delle transazioni, ma nel valore totale scambiato, ha twittato.

Guardate il valore delle transazioni, NON i volumi.

Raggiungere VISA non sarà facile

Sebbene nel 2018 Bitcoin vedrà circa 1,5 trilioni di dollari di transazioni, queste cifre impallidiscono rispetto a quelle registrate da Visa nel corso degli anni. Parliamo di oltre 8,8 triliardi di transazioni nel 2016, leader indiscusso ben lontano dai numeri di Bitcoin.

Bigbit

Niente di impossibile, ci vuole tempo. I dati risalenti al 2015 mostrano che BTC ha registrato un eccezionale tasso di crescita in termini di transazioni. Questo sprint esponenziale ha raggiunto i valori di picco nel 2017: un aumento di quasi otto volte superiore rispetto a quanto registrato nel 2016.

bitcoin visa btc

Si prevede che le transazioni, per quanto riguarda Bitcoin, continueranno a crescere nel 2018 e ancora di più nel 2019. Se registrerà una performance annuale dell’80% rispetto agli ultimi cinque anni, si porrà in una posizione molto scomoda al punto da poter realmente sfidare Visa.

Grazie all’implementazione di Lightning Network (LN) è tutto possibile. A quel punto, teoricamente, 13 triliardi di dollari di transazioni annuali sarebbero gestibili.

Dibattito: valore o throughput?

Tante persone pensano che Bitcoin debba trovare soluzioni al problema del ridimensionamento se vorrà davvero competere con realtà come quella di VISA. Tuttavia, in molti ritengono che lo scopo non è mai stato quello ti confrontarsi con questi colossi.

È meglio avere un throughput di transazioni più elevato
o utilizzare Bitcoin solo per transazioni di alto valore?

Il dibattito continua, inoltre ci sono tante persone che sostengono che questi numeri attribuiti a Bitcoin sono tali perché la maggior parte delle transazioni coinvolgono il mercato speculativo dovuto al trading, e non hanno certamente tutti i torti.

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.


La più grande community italiana dedicata alle criptovalute: Italian Crypto Club (ICC)

[VIA]

Stefano Cavalli

Nato a Parma, classe '92. Laureato in Ingegneria Informatica Elettronica e delle Telecomunicazioni all'Università degli Studi di Parma. Appassionato da anni in tecnologia Blockchain, economia decentralizzata e criptovalute. Esperto in Web-Development & Software-Development.
Follow Me:

Related Posts

Rispondi