News TRON

Tron amplia il suo bacino di utenti grazie a CoinPayments

Tron (TRX) ha fatto un ulteriore passo avanti verso i pagamenti globali. Il token è stato integrato su CoinPayments, che ha una base di utenti di circa 2,2 miliardi di utilizzatori in 182 paesi.

Lo dice la stessa CoinPayments su Twitter:

Siamo lieti di annunciare l’aggiunta di #TRON (TRX) alla nostra piattaforma. Ognuno dei 2,2 milioni di utenti (persone o aziende) può ora accettare pagamenti in TRX attraverso una qualsiasi delle nostre integrazioni per tutte le principali piattaforme di e-commerce!

CoinPayments è noto per essere la prima e la più grande piattaforma di pagamento di criptovalute in tutto il mondo ed è anche una delle più complete online.
La piattaforma consente, oltre che ai commercianti di accettare Bitcoin (BTC) e oltre 600 altre criptovalute, di ottimizzare il processo di pagamento con l’aiuto di un “plugin facile da usare”.

La società di pagamenti vuole affermarsi come la piattaforma principale nell’emergente mondo delle criptovalute. Raggiungeranno questo obiettivo adattandosi alle mutevoli condizioni del mercato e supportando sempre Bitcoin (BTC) e altre criptovalute.

CoinPayment asserisce che Tron ha un ottimo metodo di rilascio dei dati, un migliore “provisioning” dei contenuti, un semplice sistema adatto alle ICO  e un’infrastruttura avanzata. Tron è una delle principali criptovalute del mercato in termini di capitalizzazione e questo è uno dei motivi per cui CoinPayment ha integrato Tron sulla loro piattaforma di pagamenti.

Sempre CoinPayment afferma:

Seguendo TRON MainNet e la loro recente acquisizione di BitTorrent, perché non ottenere un vantaggio nell’accumulo delle monete accettando i pagamenti TRON (TRX) nel tuo negozio oggi stesso!

Inoltre, la società comunica anche che Tron potrà essere utilizzato per l’acquisto di prodotti, servizi ed anche essere utilizzato per finanziare progetti. Si potranno pagare contenuti, e sempre attraverso la citata criptovaluta, il pagamento sarà trasmesso ai rispettivi produttori. Essi potranno quindi convertire i token TRX in altre cryptocoin o in valuta fiat.

Sul loro blog, CoinPayments conferma che Tron è già utilizzato per servizi di pagamento in diversi mercati, sia online che offline. Hanno inoltre aggiunto che accettare Tron nelle sue fasi iniziali aiuterà i commercianti che non vedono l’ora di utilizzare TRX per “far parte di una comunità vibrante“.

Le parole di alcuni membri del citato blog:

Rodrigo Braga, a Twitterati ha detto:

Spero che (TRX) continui a crescere, e che in futuro non ci sia bisogno di ritrasformarlo in denaro fiat.

Alice, un’appassionata di criptovalute, ha detto:

È davvero un fattore molto rilevante, a poco a poco la nostra comunità TRON sta facendo passi importanti.

William Adoasi, il fondatore di Vitae London, ha dichiarato:

Sì, posso spendere i miei $ 0,00002 in alcuni posti nuovi.

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.


La più grande community italiana dedicata alle criptovalute: Italian Crypto Club (ICC)

[VIA]

Salvatore Scorsone

Nato a Palermo nel '98. Studente di Ingegneria Informatica al Politecnico di Torino, da sempre appassionato di arte, tecnologia e di start-up. Da anni seguo il mondo delle criptovalute e del Bitcoin in particolare.

Related Posts

Rispondi