News

Gli investimenti nella blockchain toccheranno $11.7 miliardi nel 2022

L’entusiasmo per la tecnologia blockchain è in continua crescita e la tecnologia dal 2009 a oggi ha fatto passi da gigante. Se inizialmente blockchain era sinonimo di Bitcoin ad oggi è chiaro che ha diversi casi d’uso che vanno oltre le criptovalute.

Stando a una ricerca svolta dalla International Data Corporation la spesa (intesa come investimento) a livello globale per la tecnologia blockchain dovrebbe crescere mediamente del 73.2% per i prossimi 4 anni raggiungendo quota $11.7 miliardi nel 2022. Quest’anno la spesa si attesta su $1.5 miliardi.

report idc

Gli investimenti più ingenti saranno portati avanti dagli Stati Uniti (36% della spesa globale) seguiti dall’Europa e poi dalla Cina.

Il report di IDC

blockchain rport idc

International Data Corporation (IDC) è il principale fornitore globale di market intelligence, servizi di consulenza ed eventi per i mercati delle tecnologie dell’informazione, delle telecomunicazioni e della tecnologia di consumo. Con oltre 1.100 analisti in tutto il mondo, IDC offre competenze globali, regionali e locali su opportunità e tendenze tecnologiche e industriali in oltre 110 paesi.

Secondo IDC, analizzando i dati Paese per Paese il tasso di crescita annuale più alto lo farà registrare il Giappone (+108.7%) seguito in seconda posizione dal Canada (+86.7%).

A livello globale la maggior parte degli investimenti sulla tecnologia blockchain riguarderanno i servizi finanziari, con le criptovalute a farla da padrone. Il settore della distribuzione e dei servizi occuperà la seconda posizione, con il settore manifatturiero e delle risorse in terza posizione. Nel settore finanziario, per noi il più interessante, verranno investiti soldi per migliorare la sicurezza e la rapidità delle transazioni.

Ridurre i costi aumentare l’efficienza

Le soluzioni blockchain in sviluppo possono aumentare l’efficienza e ridurre i costi sia nel settore manifatturiero così come nel settore della distribuzione e dei servizi, ecco il motivo di questi ingenti investimenti.

“Prevediamo un’importantissima crescita della tecnologia blockchain negli anni a venire. Permette di risolvere problemi reali ecco perchè diversi stakeholders sono così interessati a svilupparla”

queste le parole di Jessica Goepfert (IDC’s Customer Insights & Analysis program vice president).

Per ulteriori dettagli vi lascio al report completo di IDC.

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.


La più grande community italiana dedicata alle criptovalute: Italian Crypto Club (ICC)

Matteo Gatti

Ingegnere informatico appassionato di tecnologia e di tutto ciò che vi ruota attorno. Seguo con interesse il mondo delle criptovalute e lo sviluppo della tecnologia Blockchain. Scrivo anche di Linux su LFFL.
Follow Me:

Related Posts

  1. forse io non so fare i conti, ma ad oggi siamo a 290 miliardi di dollari.
    a gennaio eravamo a circa 700 miliardi……
    se nel 2022 saremo a 11 miliardi non mi sembra un gran affare !

    • Matteo Gatti says:

      Buongiorno Bruno. Le cifre da Lei riportate riguardano il market cap complessivo delle criptovalute. Le cifre riportate nell’articolo sono invece le previsioni circa gli investimenti delle aziende nella tecnologia blockchain e non riguardano in alcun modo il valore di Bitcoin, Ethereum e delle altre criptovalute!

Rispondi