Bitcoin News

La potenza di calcolo di Bitcoin sta crescendo più velocemente del suo prezzo

Dall’ultimo anno, il tasso di hash power di Bitcoin è aumentato costantemente di mese in mese. Questa potenza viene utilizzata dalla rete Bitcoin per creare nuove monete e convalidare transazioni. Nel 2017 tutti ricordiamo come il suo prezzo è cresciuto esponenzialmente da circa $ 1.000 a quasi $ 20.000 a dicembre. Da allora, il mercato è andato in ribasso dal quale non c’è stato più un netto recupero. Ma nonostante questo l’hash power della rete Bitcoin non sembra calare.

Il tasso di hash power bitcoin cresce più veloce del suo prezzo

A causa della crescita esponenziale sperimentata nel 2017, molte  persone e le aziende hanno deciso di dedicarsi alle attività di mining. E infatti, un enorme afflusso di miners ha iniziato ad aggiungere la propria potenza di calcolo alla rete Bitcoin.

Nonostante questo 2018 abbastanza deludente dal punto di vista puramente dei prezzi, sembra che ciò non abbia influenzato la decisione dei nuovi miners di entrare nel mondo delle crypto e iniziare a minare le criptovalute. Nonostante il prezzo del Bitcoin continui a scendere, i miners non si arrendono e continuano ad aggiungere potenza di calcolo alla rete. Potete vedere voi stessi a questo link come la potenza di calcolo abbia una tendenza di crescita circa sempre costante.

Bigbit

hash power bitcoin

È importante ricordare che questo può essere un buon segno per la criptovaluta più famosa di sempre. Infatti la maggior parte degli esperti nel mondo crypto ritiene che il prezzo a lungo termine riaumenterà.

Ad esempio, Thomas Lee, co-fondatore di Fundstrat Global, ha affermato che Bitcoin raggiungerà quota $ 25.000 dollari. Nelle prossime settimane la Commissione per i Titoli e gli Scambi USA potrebbe consentire un ETF Bitcoin noto come VanEck SolidX Bitcoin Trust. Se questo sarà confermato, il prezzo della famosa valuta virtuale potrebbe raggiungere nuovi massimi storici o almeno recuperare parte del mercato perso negli ultimi mesi.

Allo stesso tempo, Lee sta basando la sua previsione sul prezzo storico di Bitcoin, che è sempre 2,5 volte il suo costo di estrazione. Alla fine dell’anno, questo prezzo potrebbe aggirarsi sui $ 9.000 dollari.

Allo stesso tempo, Julian Hosp, presidente e co-fondatore di TenX, ha spiegato che si potrebbe raggiungere addirittura quota $ 60.000 quest’anno. Solo il futuro potrà dirci quale di questi previsioni saranno corrette.

Al momento della stesura di questo articolo, Bitcoin viene scambiato intorno ai $ 6,500 dollari e ha una capitalizzazione di mercato di circa $ 111 miliardi di dollari.

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.


La più grande community italiana dedicata alle criptovalute: Italian Crypto Club (ICC)

[VIA]

Michele Porta

Ingegnere informatico. Da sempre appassionato di tecnologia, hardware e software. Sono entrato nel mondo delle criptovalute negli ultimi anni imparando a fare trading e studiando gli aspetti tecnologici e implementativi delle principali cryptocoin sul mercato. Spero in un futuro privo di contanti e basato sulla sicurezza garantita dalla blockchain.
Follow Me:

Related Posts

Rispondi