ICO

SHIPIT (SHPT): sharing economy per la spedizione dei pacchi (ICO)

Tutti i giorni milioni di persone spediscono e ricevono pacchi. Il fenomeno è cresciuto sensibilmente con l’avvento dell’e-commerce. Tuttavia capita spesso di avere problemi con i corrieri, tra ritardi, pacchi non consegnati, pacchi che vanno persi o addirittura arrivano danneggiati. Il prezzo delle spedizioni inoltre è abbastanza alto, soprattutto se dovete spedire all’estero. I servizi per la spedizione di pacchi si appoggiano ad hub di distribuzione dislocati in punti strategici ma l’aumento del numero di intermediari aumenta i rischi sopra citati. Nonostante i corrieri funzionino fondamentalmente bene non hanno ancora risolto questi problemi cosa che Shipit (SHPT) ha intenzione di fare.

Quest’industria è cresciuta dell’1% tutti gli anni dal 2012 al 2017. Secondo gli analisti il lavoro dei corrieri non calerà nei prossimi anni, anzi, continuerà ad aumentare costantemente. Stiamo parlando di un’ industria che genera 240 miliardi di dollari annui con 3 milioni di impiegati. Stando al report di Accenture.com nel 2020 si dovrebbe arrivare a $343,1 miliardi.

Shipit

spedizioni shipit shpt

I ragazzi dietro al progetto Shipit hanno valutato attentamente i problemi di cui vi ho parlato sopra e hanno pensato ad un modo per risolverli. L’hanno trovato nel concetto di sharing economy.

Shipit (SHPT) è un’app mobile che connette le persone. L’idea è quella di usare gli spostamenti quotidiani di ognuno di noi per trasportare anche i pacchi. E’ così possibile guadagnare denaro extra durante il viaggio. Shipit consente di impostare nuove catene di consegna, e gestire i pacchi in modo più efficiente. Non importa dove spedisci, la spedizione sarà comunque più conveniente e rapida!

Shipit, di fatto, è l’Uber dei corrieri.

Il successo del progetto sarà tanto maggiore quante più persone prenderanno parte a quest’idea. L’obiettivo è creare una piattaforma alternativa per la spedizione di pacchi basata sulla sharing economy.

Come funziona Shipit?

Shipit vuole migliorare un servizio esistente e l’idea è interessante. La sicurezza e la trasparenza sono garantite grazie alla blockchain. Grazie allo SHPT sarà possibile pagare per il servizio in modo rapido e senza restrizioni.

L’app è semplice e intuitiva: vi basterà scattare una foto dell’oggetto che volete spedire con la fotocamera del vostro smartphone e impostare il punto di partenza e quello d’arrivo. Dovrete inoltre specificare il prezzo che volete pagare per la spedizione. Il sistema associa la vostra richiesta con gli spostamenti degli utenti e vi fornirà i migliori risultati. L’interfaccia rende la procedura semplice e veloce: è impossibile sbagliare.

La roadmap del progetto è molto ambiziosa:

roadmap

Le funzionalità chiave:

  • Nessuna tassa
  • Basse probabilità di smarrimento o danno al pacco
  • Costi minori
  • No burocrazia
  • Pagamento in SHPT

SHPT e vendita del token

I token permettono di pagare le persone per i servizi di spedizione. Tutti i token rimasti invenduti verranno distrutti.

Questa la distribuzione:

token distribution shpt shipit

Tutti i dettagli sul token SHPT:

  • Standard – ERC20
  • Total Tokens – 500 000 000
  • Hard Cap – $ 24 000 000
  • Soft Cap – $ 3 000 000
  • Pagamento in ETH, BTC, LTC, FIAT
  • 1 SHPT = 0.1 USD

Per quanto riguarda l’acquisto di SHPT attualmente è attivo il private sale con un bonus del 55% che durerà fino al 31/08. Dal 1/09 al 30/09 prenderà luogo il pre-sale (bonus al 35%) e dal 1 al 31 Ottobre il public sale con un bonus del 15%.

Il progetto è assolutamente interessante e futuribile, infatti ha ottenuto ottimi punteggi da tutti i siti di rating:

shipit marks

Per ulteriori dettagli vi lascio tutti i riferimenti:

Sito web: https://token.shipit.me
Telegram: https://t.me/shipit_chat
Facebook: https://www.facebook.com/officialshipit
Twitter: https://twitter.com/officialshipit
Media: https://medium.com/@shipit
Whitepaper: https://token.shipit.me/files/en/whitepaper.pdf
ANN Thread: https://bitcointalk.org/index.php?topic=3735385
Bitcointalk Cryptominando: https://bitcointalk.org/index.php?action=profile;u=1717142;

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.


La più grande community italiana dedicata alle criptovalute: Italian Crypto Club (ICC)

Matteo Gatti

Ingegnere informatico appassionato di tecnologia e di tutto ciò che vi ruota attorno. Seguo con interesse il mondo delle criptovalute e lo sviluppo della tecnologia Blockchain. Scrivo anche di Linux su LFFL.
Follow Me:

Related Posts

Rispondi