EOS News TRON

Il lancio della mainnet di Tron è stato migliore rispetto a quello di EOS

Maggio e Giugno sono stati mesi molto importanti per le criptovalute e per la tecnologia blockchain. Diverse altcoins hanno raggiunto tappe significative dei propri progetti, su tutte Tron (TRX) ed EOS che sono riucite a lanciare la propria mainnet.

Entrambi i progetti hanno un potenziale enorme, tanti “fan” che li supportano e le idee chiare in testa su come procedere. Investitori e analisti hanno seguito gli sviluppi delle ultime settimane con grande interesse e anche noi abbiamo coperto il lancio delle mainnet con svariati articoli qui su Cryptominando: li trovate nelle sezioni dedicate alle due valute.

Tron ha annunciato la sua indipendenza parallelamente ad EOS. Entrambi i progetti promettono di rivoluzionare diversi aspetti dell’industria e sono entrambe molto seguite dal pubblico. Noi non tifiamo nè per l’una nè per l’altra nè vogliamo far arrabbiare o ‘litigare’ le community. Vogliamo però darvi qualche spunto di riflessione e farvi capire perchè, per noi, il lancio di Tron è stato migliore rispetto a quello di EOS.

Migliore copertura mediatica

Tron (TRX) è stata creata da Justin Sun, giovane businessman pupillo di Jack Ma: il creatore di Alibaba.

E’ facile imparare da un maestro come Jack Ma e le strategie di Sun sembrano sempre azzeccate a livello di immagine. Possiamo considerarlo uno showman in ambito crypto e il suo livello di influenza è paragonabile a quello di altri mostri sacri del settore quali Vitalik Buterin (ETH), Charlie Lee (LTC), o Roger Ver (BCH).

EOS non ha una figura con la medesima influenza, nemmeno lontanamente. Il team inoltre non gestisce bene le comunicazioni con la community che spesso si ritrova spaesata. Basti sapere che tantissimi EOS non sono stati riscattati da parte degli investitori (anche per colpa degli stessi, sia chiaro) ed è stata necessaria una fallback procedure.

Gestione delle fasi critiche

Durante lo sviluppo Tron ha subito diverse critiche e bordate. Fu ripetutamente accusato di avere un whitepaper copiato ed è stato ripetutamente denigrato. Justin Sun è riuscito a superare questa fase e anzi ha sfruttato il motto “bene o male purchè se ne parli” per rilanciare continuamente Tron creando fiducia nei confronti del network.

EOS, d’altro canto, ha sofferto delle accuse di centralizzazione di cui vi abbiamo parlato qui senza rispondere in alcun modo alle critiche. Dopo solo un mese dal lancio della mainnet sono già state proposte diverse revisioni alla costituzione di EOS.

Inoltre c’è stata un’attesa interminabile per raggiungere la famosa soglia del 15% necessaria per la scelta dei block producers.

Problemi di sicurezza

Durante il lancio della mainnet di EOS sono emersi diversi problemi. Un hack permetteva ad un rogue miner di eseguire un hijack del network e bug minori sono emersi continuamente.

eos bug

Per migliorare la situazione il team di EOS ha lanciato un bug hunting program con un reward cap pari a 10 mila dollari.

justin sun tron mainnet

Come paragone Tron ha lanciato il medesimo programma ma con un reward massimo pari a 10 Milioni di dollari (!). La motivazione degli sviluppatori e l’importanza che danno al miglioramento del codice sorgente pare evidente…

Conclusioni

Sia la blockchain di EOS che quella di Tron sono molto promettenti, entrambe possono essere le cripto del futuro. Le tematiche di cui vi abbiamo parlato sopra sono 3 punti che secondo noi gli sviluppatori di EOS possono migliorare ma chiaramente questo non significa che TRX è migliore di EOS: entrambi i progetti hanno i propri punti di forza.


La più grande community italiana dedicata alle criptovalute: Italian Crypto Club (ICC)

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.

Matteo Gatti

Ingegnere informatico appassionato di tecnologia e di tutto ciò che vi ruota attorno. Seguo con interesse il mondo delle criptovalute e lo sviluppo della tecnologia Blockchain. Scrivo anche di Linux su LFFL.
Follow Me:

Related Posts

Rispondi

CryptoMinando