News

Viber, il colosso della messaggistica, sta per lanciare la propria criptovaluta in Russia

Dopo Kin, un’altra applicazione di messaggistica con sede in Giappone è pronta a lanciare la propria criptovaluta. Rakuten, la società giapponese proprietaria dei client IM e VoIP di Viber Messenger, prevede di utilizzare questa piattaforma per lanciare Rakuten Coin nel 2019 in Russia.

rakuten coin viber

Niente rumor, parola del CEO

Non si tratta di un rumor, la notizia è arrivata dallo stesso CEO della compagnia, quindi non ci sono dubbi a riguardo.

É stato tutto annunciato in una breve intervista condotta al CEO di Viber Djamel Agaoua da parte dell’agenzia di stampa russa TASS. Parlando con la TASS, Agaoua ha dichiarato che l’azienda vuole lanciare il suo programma di fidelizzazione da 9 miliardi di dollari basato su una nuova criptovaluta.

A tal fine è stata creata anche una nuova comunità chiamata Viber Community. L’appartenenza a questa community sarà limitata dal numero di utenti che utilizzano Viber Messenger.

Ha detto:

La nostra azienda sta creando Rakuten Coin: criptovaluta supportata dall’intero ecosistema Rakuten. Questa moneta sarà commerciabile attraverso Viber. Verrà visualizzata nel wallet di Viber stesso e potrà essere scambiata con rubli, dollari e euro. Gli specialisti dell’azienda stanno studiando le leggi russe che riguardano il settore delle criptovalute. Molto presto tutto saranno in grado di inviare e scambiare questo tipo di criptovaluta con le relative FIAT.

 

Viber: colosso mondiale

Attualmente Viber ha un miliardo di utenti nel mondo, di cui 45 milioni sono attivi in Russia. È ben lontano da poter essere considerato il “player” dominante nei paesi occidentali in quanto la sua quota di mercato è di appena il 15% negli Stati Uniti e del 22% nell’Europa occidentale. Si tratta comunque di una forza con cui fare i conti nell’Est e nel Centro Europa, con una partecipazione del 73%.

Allo stesso modo, anche in Russia è presente con una quota del 76%. Inoltre, il gruppo Rakuten è anche un importante azienda con interessi nell’e-commerce, nel fintech e nella distribuzione di contenuti digitali. La sua capitalizzazione di mercato sulla borsa di Tokyo è di 1,6 trilioni di yen (14 miliardi di dollari), ed è un colosso talmente importante che il 90% degli utenti che utilizzano Internet in Giappone sono registrati sulla piattaforma.

rakuten coin viber

Rakuten Coin: non solo per Viber

La compagnia sta attualmente studiando il clima legato alle criptovalute che c’è in Russia per determinare in che modo possano svolgersi tutti i tratti legali e burocratici legato alla creazione di questa criptovaluta. Alla fine di quest’anno, l’azienda prevede anche di lanciare un portale e-commerce nel paese. L’anno prossimo, quando Rakuten Coin sarà lanciata in Giappone, servirà come importante moneta di scambio sia per Viber sia per il portale di e-commerce.


La più grande community italiana dedicata alle criptovalute: Italian Crypto Club (ICC)

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.

Stefano Cavalli

Nato a Parma, classe '92. Laureato in Ingegneria Informatica Elettronica e delle Telecomunicazioni all'Università degli Studi di Parma. Appassionato da anni in tecnologia Blockchain, economia decentralizzata e criptovalute. Esperto in Web-Development & Software-Development.
Follow Me:

Related Posts

Rispondi

CryptoMinando