Exchange

La top 5 dei migliori exchange decentralizzati

Potrebbe risultare una sorpresa per alcuni, ma la maggior parte degli exchange di criptovalute sono centralizzate. Ciò è in totale contraddizione con i principi fondamentali delle criptovalute ovvero privacy e il decentramento.

Nonostante l’efficienza e la popolarità della maggior parte degli scambi centralizzati, gli inconvenienti non sono pochi. Il primo problema è la bassa sicurezza generale, un punto dimostrato dal gran numero di hack subiti.

Un altro importante inconveniente è il fatto che gli exchange centralizzati sono vulnerabili alle normative governative.

Non sorprende che la maggior parte dei commercianti e investitori preferiscano gli scambi decentralizzati (in breve i DEX) per la loro eccellente trasparenza e privacy. Oltre a questi principali vantaggi, ci sono altri preziosi vantaggi offerti da DEX.

Poiché gli scambi decentralizzati non richiedono l’intervento e l’utilizzo di servizi di terzi, le transazioni sono automaticamente più veloci e molto meno costose rispetto a quelle centralizzate. Inoltre, la maggior parte degli scambi decentralizzati offre ai propri utenti la possibilità di trasferire direttamente fondi ai loro portafogli hardware.

L’unico inconveniente nel mondo reale degli scambi decentralizzati è il fatto che di solito sono meno focalizzati sull’utente o meno  user-friendly rispetto ai loro omologhi centralizzati. Non solo, ma la maggior parte degli scambi decentralizzati non offre funzionalità avanzate per il trading o il supporto per ordini stop-loss.

Vediamo insieme la top 5 degli exchange decentralizzati del 2018:

IDEX

idex exchange

Lanciato nel settembre 2017, IDEX è uno degli exchange decentralizzati più popolari attualmente in uso. Non solo vanta il supporto per oltre 200 token, ma è anche uno degli exchange decentralizzati più ricchi di funzionalità. Alcune delle sue funzionalità più avanzate includono cancellazioni istantanee senza gas, ordini immediati e ordini al prezzo di market.

La piattaforma è fortemente focalizzata sul decentramento e sulla velocità e attualmente dispone di uno dei migliori volumi di trading di DEX al mondo, con volumi commerciali sulle 24 ore in più di 3,5 milioni di dollari. La piattaforma è principalmente dedicata al commercio di Ethereum e di tutti gli altri token ERC-20.

C’è anche un programma di scommessa che potrebbe essere di grande interesse per gli investitori che sono alla ricerca di un modo semplice per guadagnare un po ‘di soldi. Un altro fatto degno di nota su questa piattaforma di scambio decentrata è il fatto che ha collaborato con la fondazione WINGS. Ciò significa che qualsiasi ICO lanciato su WINGS finirà per ritrovarsi “tradata” su IDEX.

IDEX è anche una delle piattaforme più accessibili nel suo genere, con un’interfaccia user-friendly.

Waves DEX

waves exchange

Waves DEX è un servizio di scambio decentralizzato facente parte della piattaforma Waves con una forte attenzione a fornire un ambiente accessibile per il lancio di nuove ICO. Essa cerca di offre il meglio dei mondi decentralizzati e quelli centralizzati. In breve, utilizza un servizio di corrispondenza centralizzato per accelerare il processo di scambio.

Gli utenti possono scambiare Ethereum o Bitcoin per i token Waves, così come per qualsiasi altro token dalla lista di scambio come Zcash, Litecoin. Fondamentalmente, sono supportate tutte le monete create sulla piattaforma Waves. Una caratteristica unica della rete Weaves è che consente agli utenti di stabilire e distribuire le loro versioni di crypto assets  che, a loro volta, possono essere scambiate sulla piattaforma DEX.

Imparare a commerciare su Waves DEX non è così complicato dal momento che la piattaforma mette in mostra un’interfaccia utente abbastanza innovativa. Gli utenti devono semplicemente accedere e fare scambi all’interno della scheda di scambio.

Stellar DEX

Lanciato nel 2014 da Jed McCaleb – co-fondatore di Ripple. Stellar è un entusiasmante progetto basato su blockchain che punta a facilitare i pagamenti tra le persone. Stellar DEX è il sistema di scambio decentralizzato della piattaforma lanciato a ottobre 2017.

Stellar DEX viene fornito con il supporto per Bitcoin, Ethereum, Ripple, Litecoin, nonché alcune valute legali come il dollaro USA, lo yen giapponese, il dollaro di Hong Kong e lo yuan cinese. Una delle migliori caratteristiche di Stellar DEX è il pathfinding atomico. In breve, con l’aiuto di questa funzione, la piattaforma trova automaticamente le coppie di asset trading più convenienti per un ritono economico. Il volume degli scambi sulle 24 ore su Stellar DEX si aggira intorno ai 300 mila dollari.

Per fare trading su Stellar Dex, gli utenti devono iniziare con la rete Stellar creando una coppia di chiavi. La coppia di chiavi è composta da una chiave pubblica e una chiave segreta. Il primo è utilizzato per identificare l’account ed è anche il luogo in cui gli utenti saranno in grado di ricevere fondi. La chiave segreta viene utilizzata per accedere all’account ed eseguire transazioni.

Ovviamente è molto importante tenere questa chiave al sicuro, poiché chiunque abbia questa chiave sarà in grado di accedere all’account associato sullo scambio decentralizzato Stellar. Un altro aspetto da tenere a mente è il fatto che gli utenti sono tenuti a depositare 20 lumen per attivare i loro account e iniziare a fare trading.

Bancor

bancor exchange

 

Bancor è un tipo diverso di servizio di scambio decentralizzato. L’aspetto più interessante di questo exchamge è il fatto che non ha problemi di liquidità tipici, come la maggior parte degli altri DEX. Non si basa sul tradizionale modello bid / ask di altri scambi decentralizzati, in quanto non utilizza le transazioni P2P per abbinare venditori e acquirenti. Ciò significa che gli utenti possono acquistare e vendere token integrati sulla rete direttamente dal Bancor Wallet. In effetti, può persino scambiare fondi da qualsiasi tipo di carta di credito principale a cripto.

Attualmente, Bancor si presenta come una delle più grandi soluzioni decentralizzate per acquistare e vendere token.

Bisq

bisq exchange

Bisq, precedentemente noto come Bitsquare, è un “mercato” peer-to-peer che utilizza Tor per raggiungere il suo stato decentralizzato e anonimo. Attualmente supporta fino a 126 criptovalute, incluse due tra le più popolari, Bitcoin ed Ethereum.

Per iniziare a fare trading su Bisq, gli utenti devono semplicemente scaricare il software ufficiale.

Considerando tutti i vantaggi degli scambi decentralizzati, non sorprende che stiano diventando sempre più popolari. Anche grandi colossi come Coinbase e Binance hanno iniziato a sviluppare le proprie versioni di exchange decentralizzati. Saranno il futuro? Solo il tempo potrà dircelo!

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.


La più grande community italiana dedicata alle criptovalute: Italian Crypto Club (ICC)

[VIA]

Michele Porta

Ingegnere informatico. Da sempre appassionato di tecnologia, hardware e software. Sono entrato nel mondo delle criptovalute negli ultimi anni imparando a fare trading e studiando gli aspetti tecnologici e implementativi delle principali cryptocoin sul mercato. Spero in un futuro privo di contanti e basato sulla sicurezza garantita dalla blockchain.
Follow Me:

Related Posts

Rispondi