Bitcoin Lightning Network

Pokètoshi: il lightning network di Bitcoin in un nuovo gioco basato sui pokèmon

L’ingegnere del software João Almeida ha creato un modo particolarmente divertente per sperimentare micro-transazioni basate su Lightning Network (LN) di Bitcoin. La piattaforma che ha sviluppato, chiamata Poketoshi, consente ai giocatori di godersi il famoso gioco dei Pokèmon di Nintendo, pagando 10 Satoshi per mossa. Una cifra ad oggi approssimativamente intorno a $ 0,000663 USD.

pokèmon 1

Come funziona il gioco?

Il gioco è ambientato sulla piattaforma di video streaming live Twitch, che consente ai giocatori di interagire direttamente con il gioco attraverso una chat room.

Almeida ha implementato un controller virtuale abilitato dalla rete Lightning che consente agli utenti di impostare i loro comandi. Ogni comando costa 10 Satoshi. I pagamenti vengono effettuati tramite OpenNode, un processore di pagamento abilitato dalla rete Lightning di Bitcoin. Ciò dimostra ulteriormente la capacità della rete di gestire micro-transazioni economiche.

Un risultato imprevisto

La comunità di Bitcoin ha apprezzato positivamente la creazione di Almeida basata sui pokèmon. Però il gioco ha di nuovo fatto esplodere una vecchia rivalità. I sostenitori di Bitcoin hanno utilizzato il gioco per alimentare lo scontro tra Lightning Network e BCH.

I giocatori sono stati notati per scegliere il nome “BCASH” per i loro personaggi all’interno del gioco, condividendo schermate di gioco come descritto in questo tweet:

pokèmon 2

I sostenitori di Bitcoin Cash ritengono che l’hard fork BCH offra una soluzione migliore ai problemi di scalabilità di Bitcoin rispetto alla soluzione di secondo livello che è la rete Lightning.

È interessante notare che questo non è il primo tentativo creativo di mettere in mostra le capacità di LN. All’inizio di questo mese è emersa una tela digitale soprannominata Satoshi’s Place, che consente agli utenti di disegnare su di essa, un pixel alla volta.

Ogni pixel sul tabellone costa 1 Satoshi e potrebbe essere ri-dipinto più e più volte. Inutile dire che i risultati sono stati abbastanza simili, in quanto la tela è diventata rapidamente un campo di battaglia per i sostenitori di BTC e BCH.

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.


La più grande community italiana dedicata alle criptovalute: Italian Crypto Club (ICC)

1xbit

[VIA]

Michele Porta

Ingegnere informatico. Da sempre appassionato di tecnologia, hardware e software. Sono entrato nel mondo delle criptovalute negli ultimi anni imparando a fare trading e studiando gli aspetti tecnologici e implementativi delle principali cryptocoin sul mercato. Spero in un futuro privo di contanti e basato sulla sicurezza garantita dalla blockchain.
Follow Me:

Related Posts

Rispondi