News

Imprenditore crea macchinetta del caffè che si fa pagare in Bitcoin

Ricardo Reis, imprenditore Brasiliano, ha creato una macchinetta del caffè Bitcoin-powered. L’idea dietro all’invenzione è mostrare che in un futuro prossimo, se i costi per le transazioni raggiungeranno livelli adeguati, sarà possibile pagare in criptovalute qualsiasi cosa, con un semplice click sul proprio smartphone.

Il video ha fatto il giro dei vari social media. Si vede una normalissima macchinetta del caffè con un QR-code bello grosso. La macchinetta si attiva quando uno specifico quantitativo di BTC viene mandato ad un wallet connesso ad essa.

Quando il pagamento è completato un device collegato ad internet “avvisa” la macchinetta che può procedere. E’ possibile immaginare che, in futuro, le macchinette del caffè presenti negli uffici pubblici, nelle scuole, nelle Università possano funzionare in modo analogo.

Bigbit

Intervistato da un sito brasiliano, Portal do Bitcoin, Reis ha sottolineato che il suo lavoro non c’entra niente con le criptovalute ma si è definito un bitcoiner, un’entusiasta di questa tecnologia. Ha investito in Bitcoin e la macchinetta del caffè vuole essere un esperimento per mostrare al mondo le potenzialità delle criptovalute.

Ancora niente LN

bitcoin caffe

Queste le parole di Reis:

“Ho sviluppato un meccanismo che permette alla macchinetta di avviarsi solo se il wallet ha ricevuto il saldo. La tecnologia mi appassiona ed è un hobby per me. Ovviamente la mia creazione non ha scopi commerciali ma volevo mostrare alle persone le potenzialità di BTC”

La macchinetta non utilizza ancora Lightning Network (LN), ma Reis ha dichiarato che sta studiando il protocollo per implementarlo.

Dal punti di vista tecnico Reis ha dichiarato di aver usato una Raspberry Pi programmata inPHP. Probabilmente la piccola scheda elettronica non fa altro che controllare il saldo del wallet e dare l’input alla macchinetta del caffè quando viene ricevuto il corretto quantitativo di BTC.

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.


La più grande community italiana dedicata alle criptovalute: Italian Crypto Club (ICC)

Matteo Gatti

Ingegnere informatico appassionato di tecnologia e di tutto ciò che vi ruota attorno. Seguo con interesse il mondo delle criptovalute e lo sviluppo della tecnologia Blockchain. Scrivo anche di Linux su LFFL.
Follow Me:

Related Posts

Rispondi