Blockchain News

Il nuovo sistema di fornitura basato su blockchain presentato da Microsoft ed Adents

Microsoft ha collaborato con Adents, un fornitore di soluzioni di monitoraggio delle forniture, per sviluppare una nuova piattaforma di tracciamento dei prodotti utilizzando la tecnologia blockchain e l’intelligenza artificiale (AI). Questo secondo quanto riportato dalla Food Enginering ieri 14 giugno. Vediamo insieme tutti i dettagli.

Adents NovaTrack

La nuova soluzione blockchain, che si chiama Adents NovaTrack, è stata presentata al Viva Tech 2018 a Parigi. Il sistema offre tracciabilità e visibilità end-to-end dal punto di origine lungo l’intera catena di fornitura. Inoltre consente agli utenti di tracciare singoli articoli all’interno di una fornitura.

ardens

Il prodotto è stato inizialmente progettato per l‘industria farmaceutica al fine di contrastare la distribuzione di copie fraudolente di droghe. Gli sviluppatori stanno comunque prendendo di mira altre industrie di alto valore.

Adents NovaTrack applica tecnologie come blockchain, AI, IoT e funzioni di serializzazione. La cosa interessante è che la AI (intelligenza artificiale) è fornita dalla Microsoft con la sua Microsoft Learning e Business Intelligence.

Le parole del CEO di Adents

Christophe Devins, fondatore e CEO di Adents ha commentato così la collaborazione:

“La nostra alleanza con Microsoft per lo sviluppo congiunto di Adents NovaTrack offrirà un’identificazione dell’unità basata su blockchain rivoluzionaria per varie industrie in tutto il mondo. Le nostre profonde radici e i successi nella serializzazione e tracciabilità, potenziati dalla tecnologia Microsoft Azure Cloud, forniranno ai nostri clienti totale trasparenza lungo tutta la catena di approvvigionamento. Inoltra garantirà l’autenticità del prodotto per gli utenti finali.”

Secondo l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE), circa il 10 percento dei prodotti farmaceutici venduti in tutto il mondo e il 2,5 percento delle importazioni globali sono contraffatti.

Gli ultimi importanti progetti sulla blockchain

blockchain adents

Scientist.com, ha rivelato una nuova piattaforma blockchain progettata per tracciare e proteggere i dati farmaceutici. All’interno del progetto, la tecnologia blockchain verrà utilizzata per verificare e convalidare l’intera catena di approvvigionamento.

Nel mese di aprile, Walmart ha annunciato di essere pronta per l’uso di blockchain nel settore alimentare. L’azienda è alla ricerca di fornitori che “inseriscano” il cibo su una blockchain. Questo dovrebbe portare alla riduzione degli sprechi, oltre a migliorare la gestione e la trasparenza della contaminazione.

La società di volo e cargo svizzera dell’aeroporto Swissport ha annunciato l’intenzione di lanciare un programma pilota blockchain per le sue attività di movimentazione merci, con lo scopo di sviluppare una piattaforma open source per i suoi partner.

Come possiamo vedere l’implementazione e l’interesse per la blockchain da parte di grosse e importanti aziende o organizzazioni sta proseguendo nel migliore dei modi.

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.


La più grande community italiana dedicata alle criptovalute: Italian Crypto Club (ICC)

[VIA]

Michele Porta

Ingegnere informatico. Da sempre appassionato di tecnologia, hardware e software. Sono entrato nel mondo delle criptovalute negli ultimi anni imparando a fare trading e studiando gli aspetti tecnologici e implementativi delle principali cryptocoin sul mercato. Spero in un futuro privo di contanti e basato sulla sicurezza garantita dalla blockchain.
Follow Me:

Related Posts

Rispondi