Bitcoin In Evidenza Lightning Network Wallet

Wallet Bitcoin Lightning Network Mobile: ecco i principali e dove trovarli!

Oggi vi propongo una breve raccolta dei primi Wallet Bitcoin Lightning Nework destinati al mondo mobile, dunque per device Android ed iOS. Lightning Network è in beta testing da diversi mesi ormai e, dando una rapida occhiata ad 1MLpossiamo notare come il numero di nodi abbia ormai superato le 2400 unità, per la precisione 2421, di cui poco più di 1800 sono nodi pubblici.

L’ultima volta che avevamo scritto in merito al numero di nodi della Mainnet – a meta Aprile -, le statistiche riportavano circa 1850 nodi, di cui 1400 pubblici. Una bella crescita, specie se si pensa al fatto che ad oggi Lightning Network rimane ancora poco user friendly e difficile da usare per i neofiti. Tuttavia gli sviluppatori stanno continuando a lavorare, sia sulle LApps che sui wallet, che pian piano iniziano ad aumentare di numero ed a prendere forma.

Per seguire tutti i wallet Bitcoin Lightning Network friendly e destinati ai vostri smartphone, potete fruire di questa semplice raccolta online: CLICCA QUI.

Wallet Bitcoin Lightning Network

Qui troverete, oltre ai nomi dei wallet con i link ai siti web ufficiali, anche se si tratta o meno di progetti Open Source (con tanto di link al repository GitHub). Viene poi riportato se è necessario creare un vero e proprio Full-node proprietario per il funzionamento, se è già stato rilasciato e se è disponibile per la Mainnet o solamente per la Testnet. In tal caso, troverete gli opportuni link per il download.

Diamo una rapida occhiata alle principali versioni.

Wallet Bitcoin Lightning Network Mobile: i principali

Eclair Wallet

Il più “famoso” (non che ce ne siano tanti), è sicuramente Eclair Wallet, disponibile per device Android al momento. E’ stato il primo Wallet Bitcoin Lightning Network a debuttare lo scorso Marzo sui dispositivi mobile. Lo trovate sul Play Store di Google al seguente link: CLICCA QUI. E’ disponibile sia per la Mainnet che per la Testnet.

Si tratta di un classico Wallet per Bitcoin basato sulla release Eclair a cui è stato aggiunto il supporto al Lightning Network per effettuare pagamenti. Solo pagamenti però. Ciò significa che su Eclair non potrete ricevere pagamenti in Bitcoin sfruttando Lightning Network ma solamente eseguendo la classica transazione.

Il wallet integra la parte relativa alla gestione dei canali, alla chiusura ed apertura, nonché per il pagamento, anche se alcune funzionalità non sono state ancora abilitate. Tuttavia, l’interfaccia è molto piacevole e carina. Ovviamente è completamente Open Source e non richiede un nodo proprietario per funzionare. Ciò significa però che il wallet in sé opera come un client connesso ad un nodo in remoto.

Bitcoin Lightning Network

La new entry del mese di Maggio è il Wallet Bitcoin Lightning Network, destinato per ora solo agli Smartphone Android. A differenza di Eclair, oltre ad effettuare pagamenti LN potrete anche riceverli, in quanto questo wallet non è un client (con tutti i vantaggi del caso) come Eclair ma integra un vero e proprio nodo SPV Bitcoin per Lightning Network.

Lo trovate sul Play Store al seguente link: CLICCA QUI.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Non ha forse un’interfaccia accattivante come Eclair, ma è più completo di quest’ultimo ed offre tutto il necessario per ricevere ed effettuare pagamenti sfruttando Lightning Network. Come Eclair, anch’esso è completamente Open Source.

Swift Lightning

Non potevo poi non citare Swift Lightning per dispositivi iOS. Al momento è disponibile solamente per la testnet ed in Closed Beta.

Swift Lightning

Non è ancora nota la data di rilascio per la variante dedicata alla Mainnet ma non dovrebbe tardare ad arrivare. Per tutti i dettagli vi rimando al sito web ufficiale: CLICCA QUI.

Thin Wallet

Infine, vi riporto un altro interessante wallet iOS, ovvero Thin Wallet. E’ già disponibile sull’App Store di Apple dallo scorso Aprile al seguente link: CLICCA QUI.

Thin Wallet

A differenza degli altri, Thin Wallet non è Open Source e necessità di un nodo locale proprietario eseguito su un proprio device perennemente connesso ala rete per funzionare. In sostanza dunque, si tratta di un client che dovrete connette al vostro nodo Lightning Network in esecuzione sul vostro PC, Laptop o servizio di Hosting. Essendo il nodo proprietaro, permette sia di effettuare che ricevere pagamenti sfruttando Lightning Network. Per il funzionamento, l’installazione e per la creazione di un proprio nodo Lightning Network, vi rimando alla pagina ufficiale di Thin Wallet.

Terminiamo qui questa raccolta, sicuri e fiduciosi che nei prossimi mesi vedremo tanti altri wallet ancora più facili da usare destinati a Lightning Network.

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.

Marco Picchi

Ingegnere nel settore delle telecomunicazioni, da anni appassionato di hardware, IoT e reti. Ho scoperto Bitcoin nel 2012 per poi buttarmi sul mining casalingo l'anno successivo. Ad oggi seguo con interesse lo sviluppo di tecnologia Blockchain ed eventuali applicazioni per il mondo dell'Internet of Things.
Follow Me:

Related Posts

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.