ICO

Autobay (ICO): la prima piattaforma e-commerce per aste, vendite e acquisti di veicoli

Autobay è la prima piattaforma e-commerce basata sulla blockchain di Ethereum che consente agli utenti di vendere e acquistare automobili e altri veicoli, ma non solo. Si può infatti partecipare ad aste automobilistiche utilizzando la relativa criptovaluta (ABX) come metodo di pagamento.

Autobay si pone come obiettivo di diventare il più grande ambiente automobilistico al mondo il cui scopo principale è quello di creare legittimità nel mercato delle criptovalute consentendo l’uso di Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH) e Autobay Tokens (ABX) come asset finanziario per l’acquisto dei beni che vengono commercializzati (in questo caso i veicoli).

I problemi al giorno d’oggi

Nel corso degli anni il metodo di pagamento che sta attorno all’acquisto o alla vendita, nel settore automobilistico, non è cambiato granché. Si tratta di uno degli ambiti che crea il maggior numero di transazioni in valuta FIAT al mondo, insieme al mercato immobiliare.

Se banalmente pensiamo al momento in cui diciamo di comprare un’auto, sappiamo che dovremo effettuare una transazione. Che sia in contanti o in virtuale, quindi mediante l’utilizzo di una banca, si tratta di un processo burocraticamente noioso e pesante, soprattutto qui da noi in Italia.

Quando invece dobbiamo vendere o acquistare un’auto usata, ci rendiamo conto che la maggior parte delle volte si parla di contanti. La transazione in contanti, per quantità ingenti, genera già di per sé parecchia insicurezza. Inoltre quando si parla dell’usato, si intende considerare un rapporto tra due persone che non si conoscono minimamente, che abitano lontano chissà dove, e che non si fidano tra loro.

Rischi come il furto, o i falsi pagamenti (con assegni ad esempio) e la perdita di tempo fanno parte della procedura legata all’utilizzo di denaro contante. Come abbiamo già detto questo processo nel corso degli ultimi 30 anni non è cambiato granché.

Il mercato degli autoveicoli inoltre è in continua espansione:

autobay

Questa immagine mostra come nell’arco di pochi anni l’industria automobilistica abbia raddoppiato la propria produzione.

La soluzione

autobay

Autobay non è altro che una piattaforma e-commerce decentralizzata, come viene spiegato ampiamente sul sito web, che consente a tutti gli utenti di promuovere i propri veicoli, per far si che ciascuno possa vederli e comprarli online, da qualsiasi parte del mondo. Tutto ciò viene effettuato tramite l’utilizzo di Bitcoin, Ethereum o di ABX, i token di Autobay.

In questo semplice video vengono riassunte le problematiche che abbiamo precedentemente descritto e il funzionamento della piattaforma Autobay:

Un’auto, ad esempio, può essere acquistata in soli 3 semplici passaggi.

Fase uno

La persona può cercare l’auto che desidera, usando tutti i filtri a disposizione sulla piattaforma. In questo modo si riduce drasticamente la ricerca, scegliendo ad esempio la merca, il modello, l’anno, il kilometraggio, la fascia di prezzo, la posizione e cosi via.

Fase due

Quando finalmente l’auto è stata scelta, sia nel caso di un usato sia nel caso di un’auto nuova, basta un clic sul pulsante “I’m interested” il che dimostra l’interessa nei confronti dell’auto. Comporta quindi essere disposti a voler visitare il luogo in cui si trova il veicolo per poterlo valutare. Premendo il pulsante da entrambe le parti, il venditore e l’acquirente ricevono reciprocamente le informazioni del profilo.

In questo modo possiamo già sfruttare il fatto che il venditore sa a chi sta vendendo l’auto, e l’acquirente anche. Inoltre sono presenti numerosi feedback, recensioni e tante altre cose per garantire la sicurezza di questo processo.

Fase tre

Senza dubbio il passo più importante. Quando la persona si è decisa ad acquisire il veicolo, non ha bisogno di effettuare pagamenti in contanti. L’unica cosa che deve fare è aprire l’app Autobay Decentralized sul proprio dispositivo mobile, cliccare sul menu “i’m interested”, dove apparirà un elenco di ogni auto a cui l’acquirente è interessato.

Scelta l’auto che desidera, attraverso un wallet presente nella Dapp, può effettuare il pagamento scegliendo la criptovalute che desidera. Dopo aver cliccato su “buy” tutto viene registrato sulla blockchain di Ethereum, e il pagamento viene effettuato.

Le aste

Autobay all’interno della sua piattaforma consentirà anche le aste.

Si tratta di eventi in cui verranno vendute le auto ai migliori offerenti. Tutte queste tipologie di offerte saranno ovviamente fatte in criptovalute con gli stessi metodi di pagamento del resto della piattaforma, utilizzando i tokens ABX ma anche ETH e BTC e ogni vendita di un veicolo sarà registrata nella blockchain creando una visione trasparente per ogni compratore.

autobay

 

 I tokens ABX

autobayI tokens di Autobay (ABX) sono costruiti sullo standard ERC-20 basato sulla blockchain di Ethereum, che ne consente l’integrazione con wallet virtuali come MyEtherWallet. Il token ABX creerà uno Smart Contract tra le due parti, acquirente e venditore, dove sarà indicato il modello, l’anno e il prezzo dell’auto venduta tra tante altre informazioni e i token saranno utilizzati come metodo di pagamento.

La timeline descrive le varie fasi del sale, attualmente ci troviamo in private sale con un bonus del +47%

autobay

L’allocazione verrà realizzata in questo modo, i token posseduti dal team di sviluppo e dagli sponsor saranno inoltre bloccati per 6 mesi dopo l’ingresso di ABX negli exchange:

autobay

 

Il team e la roadmap

Il CEO Alejo Serrano è un architetto e imprenditore con oltre 30 progetti e brevetti di successo. Uno fra i primi a sviluppare e ad adottare la tecnologia blockchain.

Il team è composto da numerose persone che sembrano preparate, e soprattutto hanno un ottimo curriculum e una vasta preparazione, ogni ulteriore dettaglio è visionabile sul whitepaper.

La Roadmap infine descrive le timeline fondamentali di tutto il progetto, il lancio della piattaforma è previsto per il Q4 del 2018:

autobay

Per qualsiasi altra informazione o per acquistare i tokens ABX potete recarvi sul sito web ufficiale o visualizzare il dettagliato WhitePaper.

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.


La più grande community italiana dedicata alle criptovalute: Italian Crypto Club (ICC)

Stefano Cavalli

Nato a Parma, classe '92. Laureato in Ingegneria Informatica Elettronica e delle Telecomunicazioni all'Università degli Studi di Parma. Appassionato da anni in tecnologia Blockchain, economia decentralizzata e criptovalute. Esperto in Web-Development & Software-Development.
Follow Me:

Related Posts

  1. Non pensate che pagare in asta con la cripta valuta si possa dare inizio ad una nuova forma di pagamento di riciclaggio tanto combattuto ? Nel settore della aste del arte e di valori commerciali molto elevati .

Rispondi