EOS News

AirdropsForEos & EOS Drops: lista completa di tutti gli Airdrop destinati ai possessori EOS

Oggi vi propongo un paio di siti web resi disponibile dalla community EOS per tenere sempre d’occhio gli ultimi Airdrop. Il primo sito web si chiama AirdropForEos (LINK), mentre il secondo, che probabilmente qualcuno di voi avrà già sentito sui vari gruppi, è EOS Drops, raggiungibile al seguente link: CLICCA QUI.

Non c’è molto da dire. Qui troverete semplicemente una raccolta di tutti gli Airdrop destinati ai possessori dei token EOS. Alcuni avverranno nei mesi successivi al debutto della piattaforma, altri sono già avvenuti o avverranno a breve. Troverete i nomi dei progetti, i link ai siti web ufficiali ed una breve descrizione riassuntiva dei vari progetti.

Vengono inoltre riportati i nomi dei futuri Token basati sulla piattaforma EOS e le date degli SnapShot e dunque dei relativi Airdrop. Una risorsa davvero utile, visto che vengono aggiornati con una certa costanza. Importante segnalare che su AirdropForEos vi verrà indicato anche se dovrete eseguire qualche azione particolare per partecipare all’airdrop.

 

I requisiti per partecipare agli airdrop EOS

Tuttavia, per poter partecipare agli airdrop è necessario rispettare alcuni requisiti. Nulla di difficile in realtà, visto che uno implica l’altro e che quest’ultimo è TASSATIVO per i possessori dei token EOS sui propri wallet.

Innanzitutto dovrete detenere i vostri token EOS in un wallet. Questo non perché gli Exchange non ricevano gli Airdrops, ma semplicemente perché sono in pochi a listare le monete distribuite. Dunque vanno perse.

Come wallet io vi consiglio MyEtherWallet, che offre la possibilità di riscattare facilmente qualsiasi token ERC20. Trovate la nostra guida completa al seguente indirizzo: CLICCA QUI. In alternativa potete utilizzare anche Eidoo volendo.

Una volta spostati i vostri token sul wallet, occorre effettuare la registrazione del wallet. Nel dettaglio, è necessario registrare la chiave pubblica generata sulla piattaforma EOS all’interno di una transazione Ethereum destinata allo Smart Contract di EOS eseguita dal vostro wallet Ethereum.

Per questa procedura vi rimando alla guida dedicata: [Guida] Registrare i token Eo.s depositati sui propri wallet MEW, Exodus ed Eidoo

Fatte queste due operazioni, praticamente obbligatorie per non perdere i propri token al passaggio sulla mainnet ad inizio giugno, sarete idonei alla ricezione degli Airdrops destinati alla community.

Attenzione però, per alcuni Airdrop sarà necessario effettuare qualche procedura aggiuntiva, riportata sui siti di cui vi ho parlato in apertura. Occhio dunque!

Per ulteriori informazioni ed airdrop, vi rimando al gruppo Telegram Italiano dedicato agli airdrop EOS: CLICCA QUI.

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.


La più grande community italiana dedicata alle criptovalute: Italian Crypto Club (ICC)

1xbit

Marco Picchi

Ingegnere Elettronico, da anni appassionato di hardware, IoT e reti. Ho scoperto Bitcoin nel 2012 per poi buttarmi sul mining casalingo l'anno successivo. Ad oggi seguo con interesse lo sviluppo di tecnologia Blockchain.
Follow Me:

Related Posts

Rispondi