//qui
bitcoin gold
Bitcoin Gold Mining News

Bitcoin Gold eseguirà un fork per contrastare i nuovi ASIC di Bitmain

Nella giornata di giovedì, Bitmain ha annunciato un nuovo ASIC (Bitmain Antminer Z9 Mini), destinato al mining di ZCash e di tutte le monete basate sull’algoritmo Equihash. Fra di esse troviamo anche Bitcoin Gold, basato proprio su tale algoritmo.

A differenza di ZCash, che per ora non ha ancora effettuato dichiarazioni in merito ad un cambio di algoritmo, il team di Bitcoin Gold ha dichiarato su Twitter che verrà eseguito un hardfork non appena gli Antminer Z9 arriveranno sul mercato, dunque verso la fine di Giugno.

L’Antminer Z9, lo ricordiamo, è in grado di ottenere un hashrate di 10 KSol/s con un consumo pari a soli 300 Watt. Quasi un ordine di grandeza superiore alle migliori schede video. Per esempio, una GTX 1080 Ti,  arriva sino ai 700-750 Sol/s con un consumo di 200 Watt ed un prezzo di 700 dollari. L’Antminer Z9 invece, oltre a consumare poco ed offrire un hashrate ben elevato, costa soltanto 2000 dollari. Davvero un ottimo prezzo!

Al momento non sappiamo se Bitcoin Gold eseguirà un cambio radicale o meno dell’algoritmo di mining. Rimane plausibile la possibilità di modificare leggermente l’algoritmo, tanto quanto basta per mettere fuori gioco gli ASIC. Un po’ come ha fatto Monero, passando al CryptoNight V7 per eliminare il problema degli ASIC, pur continuando a garantire prestazioni ed hashrate molto simili alla precedente versione dell’algoritmo.

Il tweet sembra essere abbastanza chiaro. Viene infatti messa ben in evidenza l’intenzione del team di combattere l’hardware specializzato per il mining, così da limitare il rischio di “centralizzazione e controllo” della rete da parte di poche entità. Non ci resta che attendere ulteriori comunicazioni ufficiali dunque, anche se pare quasi certo che l’hardfork avverrà a fine giugno. Proprio a fine Giungo infatti, verranno consegnati i primi ASIC agli acquirenti.

Se stavate per ordinare un Antminer Z9 per minare, pensateci bene perchè anche le altre monete potrebbero forkare.

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.

[VIA]

 

Rispondi

Ingegnere nel settore delle telecomunicazioni, da anni appassionato di hardware, IoT e reti. Ho scoperto Bitcoin nel 2012 per poi buttarmi sul mining casalingo l'anno successivo. Ad oggi seguo con interesse lo sviluppo di tecnologia Blockchain ed eventuali applicazioni per il mondo dell'Internet of Things.