DApps & Smart Contracts Ethereum News

Ethereum conta già più di 1200 DApps, eccone alcune

Nell’ultimo anno, le applicazioni decentralizzate (DApps) basate sulla piattaforma di Ethereum son triplicate, passando dalle 400 della scorsa primavera alle attuali 1200 e passa DApps. Parliamo di applicazioni di vario tipo, quali endless game, applicazioni finanziarie, utility token, progetti artistici e alcuni progetti creativi. Tutti eseguiti sulla blockchain di Ethereum tramite Smart Contracts. Di essi, circa 600 sono completamente utilizzabili, mentre la restante parte sono in fase di sviluppo o di testing.

Potete trovare una raccolta di DApps con tanto di statistiche d’utilizzo sul sito web State of the DApps: CLICCA QUI. Troverete le più utilizzate, le ultime aggiunte, i giochi decentralizzate e tante altre categorie. Ricordatevi però che non è uno Store, ma solo una raccolta statistica con riferimenti al sito web.

Vediamo quindi le più famose ed utili.

Peepeth: twitter su blockchain

Una delle DApps più famose è sicuramente Peepeth, abbreviata anche come Peep. In sostanza, è un sorta di Twitter sulla blokchain di Ethereum grazie al concetto di IPFS, ovvero alla condivisione di contenuti sulla blockchain. Ciò significa che l’interfaccia è un classico sito web3, ovviamente simile a Twitter, ma il sistema alle spalle è completamente decentralizzato.

Peepeth DApps Ethereum

Un difetto di questo approccio però, è che per rispondere o twittare dovrete pagare delle fee, paria a circa un centesimo di dollaro. In cambio, avrete il pieno controllo dei vostri dati e potrete monetizzare i vostri contenuti. Per accedere, dovrete utilizzare il vostro account Metamask, che dunque vi consentirà di connettervi al web distribuito sulla blockchain di Ethereum.

Per unirvi al network Peep è necessario essere invitati per ora. Vi rimandiamo al sito web ufficiale per maggiori dettagli: CLICCA QUI.

Userfeeds: dare una voce ai bot su blockchain

Un’altra DApps molto interessante è Userfeeds che, detto in parole povere, “animerà e darà voce” ai nostri CryptoKitties, ai Cripto-Bot ed a tutte quelle entità digitali create su blockchain.

Se avete seguito il mondo della blockchain negli ultimi sei mesi, dovreste aver sentito parlare dell’applicazione Cryptokitties, diventata virale verso la fine del 2017. Il gioco permette di collezionare ed allevare gatti digitali. Divenne così popolare che ad un certo punto sovraccaricò la rete Ethereum. Da tale gioco nacquerò poi i cripto-bot, le cripto-celebrità e le cripto-emojis. Tuttavia, al di la della possibilità di scambiare e collezionare tali “entità”, i proprietari possono farci ben poco.

Userfeeds ha lo scopo di fornire una voce e dare a tali entità la possibilità di svolgere azioni. Ad esempio, il vostro crypto gatto potrà raccontare barzellette, diffondere notizie, interagire con altri gatti o promuovere prodotti e servizi. Potrà anche fungere come un canale unico ed identificabile per diffondere informazioni.

Questo slideshow richiede JavaScript.

I crypto-bot dunque, potranno postare messaggi, rispondere a messaggi di altri personaggi, reagire, votare, mettere un mi piace e tanto altro. Ciò offrirà moltissime possibilità agli sviluppatori ed ai creatori di contenuti del web distribuito. Potranno essere creati videogames, oppure potremmo utilizzare i bot per condividere i contenuti del nostro blog con altre entità garantendo la veridicità dell’informazione, che non potrà venir alterata da enti di terze parti. “E siamo solo all’inizio”, dice il fondatore di Userfeeds. Trovate tutti i dettagli sul blog ufficiale: CLICCA QUI.

CypherPoker: il poker decentralizzato

Ovviamente fra le DApps non potevano mancare giochi come il poker. Se cercate una piattaforma decentralizzata per giocare a poker, CypherPoker fa per voi.

Lo sviluppatore della DApps è riuscito ad offrire la possibilità di giocare a poker su blockchain mantenendo fee bassissime. Come? Sfruttando il Ropsten Ethereum Network. Quest’ultima è una testnet di Ethereum, utilizzata dagli sviluppatori per il testing, in quanto permette di utilizzare le DApps senza utilizzare Ethereum veri, dunque evitando di spendere GAS inutilmente. Il Ropsten Network utilizza gli rEth invece degli Eth, token che non hanno un valore, anzi bassissimo, se non a scopo di test, in quanto sono una copia degli Eth veri su tale testnet.

CypherPoker DApps Ethereum

Ovviamente tali rEth vanno generati, motivo per cui per giocare a CypherPoker dovrete scaricare l’omonimo client desktop, che si occuperà del mining di rEth per ottenere giocate/mosse nelle partite di poker. Trovate maggiori informazioni sul funzionamento di CypherPoker sul blog dell’autore, mentre per una partita vi rimando al sito ufficiale: CLICCA QUI.

Decentralend: un mondo virtuale e decentralizzato

Decentraland, come abbiamo avuto modo di approfondire tempo fa, offre agli utenti una piattaforma di realtà virtuale sulla blockchain di Ethereum. Non vi sono limiti alla fantasia dei giocatori, che potranno creare ed esplorare tutto ciò che vorrannoGli utenti possono acquistare “terreni” (land) registrati sulla blockchain Ethereum, che ne dimostrerà la proprietà in maniera imprescindibile.

decentraland

Dopo di che si può costruire ciò che si vuole. Tra le opzioni disponibili, troviamo spettacoli di musica dal vivo, casinò, seminari, shopping, attività commerciali, visite a resort subacquei e test-guida di un’auto. Il tutto in un mondo virtuale fruibile tramite il proprio browser o un visore VR. Ricorda un po’ Minecraft, però decentralizzato. Vi lasciamo il nostro approfondimento e vi rimandiamo al sito web ufficiale: CLICCA QUI.

IDEX & EtherDelta: exchange decentralizzati

Concludiamo questa breve e limitata selezione con un paio di exchange decentralizzati, funzionante sulla blockchain di Ethereum, ovvero IDEX ed EtherDelta.

etherdelta 1

Un exchange decentralizzato elimina eventuali entità di terze parti, eliminando dunque il rischio di furti o attacchi hacker, come successo più volte in passato. Il sistema sfrutta gli smart contracts per tenere traccia di tutte le transazione eseguite dall’utente. Inoltre, l’utente mantiene il controllo completo dei propri fondi, in quanto non avvengono depositi in nessun server centralizzato.

Due exchange decentralizzati molto famosi sono IDEX ed EtherDelta, quest’ultimo già visto e trattato in un nostro articolo, a cui vi rimando per tutti i dettagli: CLICCA QUI.

Ethereum DApps in continua crescita

In questa raccolta abbiamo selezionate solo alcune delle principali DApps fra quelle messe in evidenza dal sito StateofDapps indicato in apertura. Esistono molti altri giochi (menziono Etherpoly, il monopoly su blockchain), applicazioni specifiche, progetti etc. Molti altri sono in fase di sviluppo invece, segno che il mondo delle DApps è in continua espansione. Vedremo nei prossimi mesi quali altri progetti decentralizzati verranno rilasciati. Cercheremo inoltre di segnalarvi i più interessanti. Alla prossima!


La più grande community italiana dedicata alle criptovalute: Italian Crypto Club (ICC)

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.

[ VIA ]

Marco Picchi

Ingegnere Elettronico, da anni appassionato di hardware, IoT e reti. Ho scoperto Bitcoin nel 2012 per poi buttarmi sul mining casalingo l'anno successivo. Ad oggi seguo con interesse lo sviluppo di tecnologia Blockchain.
Follow Me:

Related Posts

Rispondi

CryptoMinando