Analisi Finanziaria

Analisi Finanziaria: Cardano, EOS, Bitcoin

Ecco un rapido aggiornamento sull’andamento dei prezzi di alcune importanti criptovalute.

Al termine della scorsa settimana vi abbiamo parlato del balzo di Bitcoin. Oggi il prezzo si è assestato sugli 8000$.  Analizziamo poi l’andamento di EOS (il cui valore è schizzato dopo l’airdrop di eosDAC) e Cardano. Partiamo proprio da quest’ultimo.

Analisi finanziaria: Cardano ADA

Il prezzo di Cardano ha avuto un’impennata nonostante i segnali bearish di oggi. ADA/USD sta facendo segnare un +12.00% nelle ultime 24h questo è dovuto al fatto che è stato listato su Huobi uno degli exchange più importanti del mondo con oltre 200 criptovalute. Per essere precisi con oggi sono iniziati i depositi su Huobi, da domani inizia il trading vero e proprio e potrebbe esserci un’ulteriore salita del valore di ADA.

Attualmente è scambiato per circa 0.247$ ed è salito oltre Fib 23.6% non ha però superato la resistenza a 0.25$. Il prezzo di Cardano ADA ha un supporto short-term a $0.23 e un supporto più forte a $0.21.

Analisi finanziaria: EOS

EOS la scorsa settimana ha fatto segnare una crescita fenomenale toccando vette del +40% e scollinando quota 9$. Adesso il valore è sceso e si è assestato attorno a 8.10$. Il valore è calato ma questo è normale secondo gli analisti, il prezzo sta riallineandosi dopo il picco della settimana scorsa.

Il downside-movement è iniziato durante la sessione asiatica. EOS/USD è crollato sotto i supporti chiave: $8.2, $8.1 e poi $8.0. Il ritracciamento Fib 23.6% non è riuscito a reggere il prezzo durante la discesa.

Attualmente EOS è scambiato sia sotto 200 SMA che sotto 100 SMA. RSI punta verso il basso confermando il trend discendente. Se Bitcoin regge EOS dovrebbe rimanere sopra quota 7.95$ nelle prossime ore.

Analisi finanziaria: Bitcoin (BTC)

bitcoin analisi finanziaria

Come sapete BTC è stato soggetto a uno spike clamoroso che l’ha portato in un’ora da $6,800 a $7,800. Il prezzo è poi salito fino a 8390$ dopodichè è iniziata la discesa, adesso stiamo vivendo una fase di incertezza: alcuni analisti sostengono che si tornerà presto sotto i 7000$ altri ritengono che il prezzo non crollerà di nuovo. BTC/USD sta facendo segnare un -3% nelle ultime 24h nel momento in cui scrivo. Attualmente siamo sotto al ritracciamento Fib 23.6% e per ora i supporti 20EMA e 50EMA (in blu e arancio nel grafico) stanno reggendo.

Se volete approfondire o imparare come funzionano i principali indicatori nell’analisi finanziaria, visitate anche la nostra sezione dedicata al trading.

Tutto ciò che è stato espresso in questo articolo sono puramente pareri personali.
Non si tratta assolutamente di consigli finanziari da mettere in atto.
Il nostro team non si incarica di nessuna responsabilità dovuta al vostro investimento seguendo questi consigli.

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.


La più grande community italiana dedicata alle criptovalute: Italian Crypto Club (ICC)

Matteo Gatti

Ingegnere informatico appassionato di tecnologia e di tutto ciò che vi ruota attorno. Seguo con interesse il mondo delle criptovalute e lo sviluppo della tecnologia Blockchain. Scrivo anche di Linux su LFFL.
Follow Me:

Related Posts