Analisi Finanziaria

Analisi Finanziaria: Litecoin (LTC)

Litecoin (LTC) scivola verso i 100$, ma oggi è una giornata positiva solo per pochi, in quanto l’intero mercato continua a bruciare miliardi sul marketcap totale. LTC sta attraversando un periodo particolare, in qui costantemente tenta di essere accettato come metodo di pagamento. Non stiamo parlando di LitePay, ma del deep web.

Gli aggiornamenti

L’ultima news riguardante le opzioni di pagamento viene da BitRefill, uno degli storici servizi per ricarica telefonica in Bitcoin. La piattaforma ora accetta anche i pagamenti Lightning Network per Litecoin ma nemmeno questo sembra aver mosso le acque verso una direzione positiva:

litecoin

Il problema con l’attuale prezzo di LTC è dovuto all’elevata pubblicità e al clamore di dicembre e gennaio, che ha portato la criptovaluta fino a 370$, con ottime aspettative di fissare un obiettivo sui 500$. Ciò ha convinto molti nuovi arrivati, e non solo loro, ad acquistare LTC, a causa della loro facile disponibilità.

Tuttavia, arrivati a questo punto, alcuni ritengono che la correzione sia solo temporanea e che LTC possa riprendere la sua scalata.

litecoin

Litecoin è sceso di oltre il 12%nella giornata di ieri, arrivando a toccare 117,30$, una quota che nessuno si sarebbe aspettato. Il prezzo è strettamente legato all’andamento di Bitcoin. Piano piano, dal crollo che c’è stato a dicembre, le criptovalute si stanno scostando dal Bitcoin ma il traguardo non è proprio immediato.

Gli sforzi

Sta inoltre compiendo numerosi sforzi reclutando persone nel team e promuovendosi attraverso una vasta campagna pubblicitaria. Ma anche questo ha scarso effetto sul prezzo corrente. La comunità ora rimane restia dall’investire eccessivamente con l’aspettativa di una rapida ascesa.

LTC è sceso a livelli molto bassi in passato, eliminando i guadagni senza dubbio, solo grazie all’estate del 2017 ha raggiunto un prezzo molto elevato, dopo essere stato aggiunto a Coinbase.

Inoltre ha fatto una pessima figura dopo la chiusura di LitePay e non è riuscito a fornire il tanto atteso, e super pubblicizzato, sistema di pagamento.

Attenzione ad Abra

 

Le criptovalute stanno vivendo un altro bagno di sangue, ma il fondatore di “Abra” Bill Barhydt pensa che un’inversione sia dietro l’angolo. Barhydt, che ha creato la prima applicazione di investimento in criptovalute, in parte utilizzando la tecnologia di Litecoin, è dell’opinione che il mercato subirà un’altra corsa al rialzo una volta che gli enti istituzionali inizieranno ad entrarvi.

L’ipotesi di Barhydt ha una logica intuitiva. Ricordiamoci che l’ultimo momento rialzista si è materializzato a dicembre quando sono stati lanciati i futures Bitcoin. Questo è stato il momento in cui gli investitori istituzionali hanno versato parecchio denaro.

Prima erano le istituzioni asiatiche a fare da guida, mentre gli occidentali guardavano in gran parte da dietro le quinte. Barhydt ricorda che agli investitori istituzionali piace la volatilità. Dopotutto, con rischi elevati arrivano ricompense elevate. È solo una questione di tempo prima che le istituzioni occidentali capiscano cosa si stanno perdendo e faranno la grande mossa.

litecoin

Mentre Barhydt è in Europa per promuovere le criptovalute, un rappresentante dei servizi clienti di Abra ha aggiornato su Reddit che il progetto si sta muovendo senza intoppi, con il team che inizia a testare LTC come valuta base entro la prossima settimana.

Altro che LitePay

Ha informato che il supporto nativo per LTC dovrebbe essere aggiunto entro la fine di aprile. In pratica, significa che gli utenti di Abra possono essere in grado di effettuare transazioni in Litecoin (deposito e prelievo) oltre che in Bitcoin.

Abra non utilizza esclusivamente Litecoin come tecnologia principale. Bitcoin rimane parte della piattaforma per ora. Sta tuttavia gradualmente adottando la blockchain di LTC. Abra è reale e, anche se lentamente, sta progredendo. Questa volta siamo apparentemente in buone mani, non come con LitePay.

Se volete approfondire o imparare come funzionano i principali indicatori nell’analisi finanziaria, visitate anche la nostra sezione dedicata al trading.

Tutto ciò che è stato espresso in questo articolo sono puramente pareri personali.
Non si tratta assolutamente di consigli finanziari da mettere in atto.
Il nostro team non si incarica di nessuna responsabilità dovuta al vostro investimento seguendo questi consigli.

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.


La più grande community italiana dedicata alle criptovalute: Italian Crypto Club (ICC)

[VIA]
[VIA]

 

Stefano Cavalli

Nato a Parma, classe '92. Laureato in Ingegneria Informatica Elettronica e delle Telecomunicazioni all'Università degli Studi di Parma. Appassionato da anni in tecnologia Blockchain, economia decentralizzata e criptovalute. Esperto in Web-Development & Software-Development.
Follow Me:

Related Posts

Rispondi