ICO

Selfllery (YOU) in arrivo e i “mi piace” alle foto vengono retribuiti

Selfllery è una nuova piattaforma, progettata nel 2016, che permette agli utenti di essere pagati non per qualità dei loro contenuto ma per l’attualità. Grazie al token ERC-20 basato sulla blockchain di Ethereum gli utenti verranno ricompensati e spenderanno a loro volta il token per numerosi servizi.

selfllery

Cos’è Selfllery e qual è il suo scopo

Come abbiamo già detto si tratta di una piattaforma sociale multifunzionale. Lo scopo principale è quello di permettere agli utenti di monetizzare le proprie foto, i propri video e gli streaming live in maniera gratificante. Il team vuole portare a termine alcuni punti chiave come spiegato ampiamente all’interno del White Paper che si trova sul sito ufficiale:

  • Integrare le moderne tecnologie e le funzionalità della blockchain nel “digital photography market“, aumentando la trasparenza e la sicurezza delle transazioni.
  • Ampliare il mercato della fotografia e dei video anche all’interno di un contesto aziendale.
  • Fornire alle aziende degli strumenti di promozione facili da utilizzare e che coinvolgano i contenuti degli utenti.
  • Supportare organizzazioni no-profit e abilitare la possibilità di effettuare donazioni.

Like = token, e non solo

Con un mi piace si ottiene un tokenLa piattaforma incorpora un meccanismo deflazionistico, secondo il quale il numero di “mi piace” richiesto per ottenere un token YOU aumenterà di anno in anno rispetto al volume degli utenti. Inoltre, la generazione di token alla TGE (Token Generation Event) sarà limitata.

I token verranno venduti al pubblico in due fasi: pre-sale e main-sale. Nel primo caso solamente le persone presenti in whitelist potranno comprarli, mentre nel main-sale saranno resi disponibili a tutti quanti.

selfllery

Per più informazioni al riguardo potete visitare il sito web ufficiale.

La retribuzione dei mi piace incoraggia le persone ad essere più reattive e partecipi all’interno della community, Selfllery accredita direttamente sul nostro account i token che ci meritiamo.

Questo tuttavia non è l’unico modo per poter aggiudarsi dei token: esiste una sorta di indicatore che definiscono “Token Multiplier“. Questo Multiplier tiene conto di tanti fattori quali il numero di “mi piace”, il numero di commenti, la partecipazione a concorsi fotografici e molto altro. E cosa fa? Moltiplica i tuoi token.

Le “photoquests”

Letteralmente tradotte “missioni delle foto”, si tratta di una sorta di sfida che Selfllery mette in campo. Periodicamente verrà richiesto di fotografare oggetti di qualsiasi tipo in un tempo limitato, a diversi gradi di difficoltà.

Ci sarà anche la versione multiplayer che includerà la partecipazione in cooperazione. Dopo aver completato tutte le richieste che vengono effettuate, ogni partecipante riceverà una quantità di token basata sul lavoro effettuato.

selfllery

I photo contest

Non potevano senza dubbio mancare. Selfllery fornisce agli inserzionisti un set di strumenti di marketing formato da giochi e da concorsi. Il proprietario del marchio, o dell’azienda, può avviare un concorso fotografico tra gli utenti e specificare condizioni personalizzate che attirino l’attenzione sul marchio stesso.

La blockchain fornisce trasparenza in quanto gli inserzionisti utilizzeranno gli smart contracts per specificare i termini del concorso e la distribuzione dei premi. Partecipando a giochi e concorsi, gli utenti possono ottenere ulteriori “mi piace”, aumentare il valore delle loro fotografie e ricevere premi in token YOU. L’importo della ricompensa viene calcolato nel modo seguente: più gente partecipa al concorso, maggiore è il montepremi.

selfllery

Selfllery è già scaricabile sia per android che per iOS e potete trovare i link all’interno del sito web.

L’indicatore del “rating”, la possibilità di effettuare donazioni, la creazione di un martkplace per i prodotti e lo storage delle immagini sono solamente alcuni dei servizi che vengono offerti dalla piattaforma Selfllery.

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.


La più grande community italiana dedicata alle criptovalute: Italian Crypto Club (ICC)

1xbit

Stefano Cavalli

Nato a Parma, classe '92. Laureato in Ingegneria Informatica Elettronica e delle Telecomunicazioni all'Università degli Studi di Parma. Appassionato da anni in tecnologia Blockchain, economia decentralizzata e criptovalute. Esperto in Web-Development & Software-Development.
Follow Me:

Related Posts

Rispondi