Bitcoin News

Chubu: compagnia elettrica giapponese testa i pagamenti con la rete Lightning Network di Bitcoin

Chubu Electric Power Company è il terzo più grande fornitore di servizi elettrici nel Giappone. Esso ha recentemente annunciato una collaborazione con la startup di Internet of Things (IoT) Nayuta Inc e con la società di software Infoteria. Il progetto consiste nello sperimentare la possibilità di utilizzare la tecnologia Blockchain per registrare la ricarica di veicoli elettrici ( EV) e ibridi plug-in. La rete Lightning network sarà destinata per i micropagamenti dell’elettricità.

Chubu: le ricariche su blockchain

chubu

La Chubu Electric Power Company sta effettuando simultaneamente test sia a livello Blockchain, sia a livello di piattaforma super scalabile attraverso il Lightning Network. Lo sviluppo di una presa di ricarica compatibile con Blockchain, in combinazione con lo sviluppo di Infoteria di un’applicazione mobile significa che gli utenti potrebbero ipoteticamente visualizzare la cronologia dei caricamenti del veicolo elettrico registrato nella Blockchain.

Un insieme di record su blockchain di cariche elettriche su un’app facile da usare. Ciò rende possibile gestire un sistema dei costi altamente affidabile con un piccolo costo di introduzione. Un proprietario di un veicolo elettrico potrebbe installare un sistema di ricarica nel suo appartamento usando questa tecnologia, che sarebbe una parte fondamentale del piano di edilizia collettiva di Chubu Electric.

Kenichi Kurimoto, CEO di Nayuta, ha dichiarato che:

“lo sviluppo del protocollo è un’attività open source. Lightning Network può gestire in tempo reale molte transazioni. Nel campo IoT ci sono un numero enorme di transazioni e c’è la possibilità che l’utilizzo di questa tecnologia possa gestirne un numero molto maggiore rispetto allo standard di settore.”

Kurimoto ha anche dichiarato che la collaborazione è a scopo sperimentale e che la cooperazione commerciale verrà discussa solo una volta terminato l’esperimento.

Chubu: il progetto “ptarmigan”

chubu light

Nayuta ha sviluppato due diversi tipi di prese elettriche per la ricarica di veicoli elettrici e pagamenti Bitcoin. La prima è una presa di corrente, sviluppata nel 2015 e modificata per un sistema di pagamento a conferma zero, che ha un software wallet SPV su un microcontrollore. La seconda ha un software basato su Lightning Network chiamato “ptarmigan“, che Nayuta sta attualmente sviluppando.

“Con lo sviluppo di ptarmigan continueremo a sviluppare e sperimentare per cercare quale tipo di architettura sia la migliore da applicare su Lightning Network per IoT. Stiamo ancora sviluppando una soluzione che funzionerà sul protocollo bitcoind 0.16, ma per ora solo il bitcoind 0.15 è disponibile”

Un manuale su come usare “ptarmigan” è già disponibile su GitHub.

La Chubu Electric Power ha già confermato l’efficacia dei loro esperimenti fino ad ora. Secondo il capo del gruppo di pianificazione della ricerca della Divisione Sviluppo Tecnologie Elettriche:

“Questa verifica è solo il primo passo, mi piacerebbe migliorare il servizio scoprendo i problemi e cercando di migliorarlo.”


La più grande community italiana dedicata alle criptovalute: Italian Crypto Club (ICC)

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.

[VIA]

Michele Porta

Ingegnere informatico. Da sempre appassionato di tecnologia, hardware e software. Sono entrato nel mondo delle criptovalute negli ultimi anni imparando a fare trading e studiando gli aspetti tecnologici e implementativi delle principali cryptocoin sul mercato. Spero in un futuro privo di contanti e basato sulla sicurezza garantita dalla blockchain.
Follow Me:

Related Posts

Rispondi

CryptoMinando