News

PayPal brevetta un “Sistema accelerato di transazione per valute digitali”

PayPal Inc ha registrato un brevetto presso l’USPTO (U.S. Patent and Trademark Office), l’organismo amministrativo incaricato di rilasciare i brevetti ed i marchi depositati negli Stati Uniti d’America. Per essere precisi i richiedenti del brevetto sono Cheng Tian e Sandy Lynn Godsey mentre PayPal Inc. viene invece indicata come richiedente.

Il brevetto riguarda un sistema per incrementare la velocità dei pagamenti mediante le criptovalute e si basas su una chiave privata secondaria per ridurre i tempi d’attesa per gli scambi tra commercianti e consumatori.

PayPal al lavoro sulle valute digitali

paypal 1

Molti utenti scelgono ancora i metodi di pagamento tradizionali perchè le crittovalute hanno ancora diversi problemi, su tutti la lentezza delle transazioni. PayPal starebbe cercando di risolvere questo problema dei lunghi tempi di attesa.

Problemi come questo hanno rallentato l’adozione delle valute virtuali, nonostante gli innumerevoli vantaggi“, viene spiegato nel brevetto.

Il documento è molto lungo e dettaglio. Esso espone come la creazione di portafogli secondari, con rispettive chiavi private, renderebbe i tempi di transazione molto più brevi. L’obiettivo è quello di “eliminare il tempo che il beneficiario deve attendere per confermare la ricezione del pagamento in una transazione con monete virtuali“. I ridotti tempi di attesa sarebbero dovuti ad un più veloce tempo di trasferimento delle chiavi private.

Questa mossa di Paypal non sorprende visto che in un’intervista del 19 Febbraio il chief financial officer di PayPal, John Rainey aveva già elogiato le valute digitali. In risposta alla domanda “se le criptovalute saranno mai un metodo di pagamento popolare“, Raineyrisponde:

I benefici di questa tecnologia sono reali. Penso comunque che ci vorranno degli anni prima di vedere lo stesso tipo di ubiquità e accettazione proprio delle monete che usiamo tutti i giorni”.

sharing-caring

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.

[VIA]

Matteo Gatti

Ingegnere informatico appassionato di tecnologia e di tutto ciò che vi ruota attorno. Seguo con interesse il mondo delle criptovalute e lo sviluppo della tecnologia Blockchain. Scrivo anche di Linux su LFFL.
Follow Me:

Related Posts

Rispondi