Analisi Finanziaria

Analisi Finanziaria: Bitcoin

Ciao ragazzi, valutiamo insieme cosa sta combinando Bitcoin. Dopo il testa-spalle rovesciato ha ripreso la salita. Ma ora sale? Scende? Lateralizza? Guardiamo insieme qualche indicatore.

Bitcoin

Osservando il grafico a 4 ore di Btc, possiamo vedere che dopo la rottura del trend rialzista, Bitcoin è andato dritto verso il ritracciamento di Fibonacci del 61,8% e si è praticamente fermato li.

Da allora, ha fatto delle cose parecchio interessanti. In realtà è tornato indietro, e ha toccato il 200 EMA (Exponential Moving Average) (in viola), dove ha trovato un buon supporto, formando il pattern della “doji line. Per quelli di voi che non lo sanno, i doji sono segnali di inversione rialzisti. Il 200 EMA è un ottimo livello e lo abbiamo appena confermato come supporto.

Il Bitcoin deve rimanere al di sopra di questa zona testandone bene la stabilità per poi continuare la sua risalita. Sicuramente un ritracciamento è previsto, non credo sia possibile che Bitcoin riprenda a volare senza testare per bene i suoi supporti.

btc

Indipendentemente da ciò, Btc sta ancora facendo progressi, e questo è tutto ciò che conta.

Allora, adesso cosa succede?

Bene, Bitcoin potrebbe continuare a lateralizzare, magari salendo leggermente più in alto, intendendo tutto ciò come “consolidamento” della massiccia corsa che ha appena avuto luogo.

Il 50 EMA (in arancione) sta salendo rapidamente verso il 200 EMA. Se convergeranno, formeranno un forte livello di supporto.

Osservando il MACD, si può vedere che ha superato la parte ribassista, ma al momento rimane ancora debole. Il supporto ottenuto al “200 EMA”, come già detto, è uno sviluppo fiducioso e incoraggiante. Se romperà la linea viola superiore, potrà tranquillamente volare fino a 12,187 $, fino ad ora occhi aperti.

Se volete approfondire o imparare come funzionano i principali indicatori nell’analisi finanziaria, visitate anche la nostra sezione dedicata al “trading“.

Tutto ciò che è stato espresso in questo articolo sono puramente pareri personali.
Non si tratta assolutamente di consigli finanziari da mettere in atto.
Il nostro team non si incarica di nessuna responsabilità dovuta al Vostro investimento seguendo questi consigli.

sharing-caring

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.

Stefano Cavalli

Nato a Parma, classe '92. Laureato in Ingegneria Informatica Elettronica e delle Telecomunicazioni all'Università degli Studi di Parma. Appassionato da anni in tecnologia Blockchain, economia decentralizzata e criptovalute. Esperto in Web-Development & Software-Development.
Follow Me:

Related Posts

Rispondi