Monete Ripple

Ripple, arriva un altro accordo importante: annunciata la partnership con UAE

Ripple ha firmato un accordo con gli Emirati Arabi per aiutare UAE exchange a gestire il flusso di transazioni che effettua ogni giorno.

 

ripple

 

Accordo con UAE

Questo accordo rende UAE Exchange l’ultima organizzazione che entra a far parte di RippleNet, la rete di Ripple che utilizza la tecnologia blockchain dell’azienda per gestire i pagamenti internazionali.

Il CEO di UAE Exchange Promoth Manghat ha rilasciato una dichiarazione che elogia la tecnologia di Ripple:

“L’integrazione della tecnologia blockchain di Ripple nei nostri sistemi di pagamento porterà ai clienti un’esperienza nuova e migliorata

ha affermato Manghat,

“L’adozione anticipata di questa tecnologia rivoluzionaria ci consente di offrire un servizio competitivo, poiché avrà un impatto sulla velocità e sul costo delle transazioni“.

EAU, il cui proprietario possiede anche Travelex, afferma che controlla il 6,75% del settore delle rimesse da 575 miliardi di dollari e spera di controllare il 10% entro il 2020. Attualmente questo exchange ha 800 filiali in 30 paesi e più di 9000 dipendenti. Questo accordo è molto positivo per Ripple.

ripple

Dubbi

Al momento non è chiaro se gli Emirati Arabi Uniti utilizzeranno XRP o semplicemente adotteranno la blockchain sottostante per smistare in modo rapido e sicuro i trasferimenti internazionali di denaro.

Né Ripple né UAE Exchange hanno commentato le specifiche dell’accordo. Tuttavia, un rappresentante di Ripple ha fornito una breve dichiarazione sui vantaggi di questo accordo.

“L’aggiunta di un leader come UAE Exchange a RippleNet porterà pagamenti immediati, sicuri e a basso costo ai milioni di clienti negli Emirati Arabi Uniti che inviano denaro all’estero”,

ha dichiarato Dilip Rao di Ripple.

“Il consumatore medio non sa nemmeno cosa sia la Blockchain, ma indirettamente ne raccoglierà i benefici delle efficienze portate avanti attraverso le industrie nella sua vita quotidiana”

ha detto Manghat.

Questa è solo l’ultima partnership annunciata da Ripple. Solo un mese fa era emerso l’accordo con MoneyGram per sviluppare una nuova rete ultra veloce e protetta per il trasferimento di denaro.

sharing-caring

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.

[VIA]

Stefano Cavalli

Nato a Parma, classe '92. Laureato in Ingegneria Informatica Elettronica e delle Telecomunicazioni all'Università degli Studi di Parma. Appassionato da anni in tecnologia Blockchain, economia decentralizzata e criptovalute. Esperto in Web-Development & Software-Development.
Follow Me:

Related Posts

Rispondi

CryptoMinando