News

Coinbase Commerce: plugin in stile PayPal per pagare in criptovalute negli shop online

Vi avevamo già parlato di Coinbase, considerato da molti come il primo gateway d’accesso per chi entra nel mondo delle criptovalute. Abbiamo anche pubblicato una guida dettagliata sulla procedura di registrazione, attivazione, compravendita e prelievo. La trovate qui. Negli ultimi giorni, la famosa piattaforma ha lanciato un nuovo servizio per i negozi online, consentendo loro di integrare facilmente i pagamenti in cryptovalute tramite il plugin Coinbase Commerce.

Coinbase Commerce: adottare le criptovalute diventa più facile

Coinbase Commerce è davvero molto simile al classico tasto di PayPal, visto che andrà ad integrarsi proprio vicino ad essi sui principali shop online. Nella fase di pagamento di un ordine dunque, nei siti che aderiranno all’iniziativa, potreste presto trovare una schermata simile a questa:

Coinbase Commerce

Potrete perciò pagare utilizzando le principali criptovalute, quali Bitcoin, Bitcoin Cash, Litecoin ed Ethereum.

Coinbase Commerce

Selezionando poi la moneta desiderata, potrete effettuare il pagamento vero e proprio.

Coinbase Commerce

Cliccando su una di esse, verrete dunque rimandati alla conferma vera e propria della transizione. Qui potrete scansionare l’indirizzo tramite QrCode ed inviare l’importo dovuto. Non sarà quindi necessario utilizzare per forza i fondi presenti sui wallet Coinbase. Al termine del pagamento, che dovrà avvenire in 15 minuti, verrete rimandati sul sito web di partenza con la relativa conferma di pagamento.

Al momento è già stato attivato un sito web dedicato e pare che i primi commercianti si siano già registrati per la prima fase di test.

Ad altri servizi similari dunque, si va ad aggiunge anche Coinbase Commerce, che vanta una certa notorietà ed una piattaforma esistente ormai da diversi anni.

Sicuro, veloce ed internazionale

Questo meccanismo è molto sicuro, in quanto Coinbase conferma rapidamente i pagamenti senza pericolo di chargeback. Dunque i rischi di subire truffe vengono ridotti drasticamente. In caso di errori o storni, sarà comunque possibile effettuare rimborsi agli utenti.

A differenza di altre piattaforme, Coinbase Commerce si occuperà della conversione delle criptovalute in denaro ed al successivo invio sul conto bancario dell’attività, il tutto entro 2-3 giorni lavorativi.

Un servizio interessante dunque, che speriamo possa far crescere ulteriormente l’adozione delle criptovalute nei pagamenti online sugli e-shop principali. Vedremo.

Ne approfittiamo anche per lasciarvi il link al gruppo Telegram Coinbase Italia.

sharing-caring

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.

[ VIA ]

Marco Picchi

Ingegnere Elettronico, da anni appassionato di hardware, IoT e reti. Ho scoperto Bitcoin nel 2012 per poi buttarmi sul mining casalingo l'anno successivo. Ad oggi seguo con interesse lo sviluppo di tecnologia Blockchain.
Follow Me:

Related Posts

Rispondi