Altro Monete

Santiment (SAN): cos’è e come funziona

Quando Santiment (SAN) ha raggiunto l’obiettivo di raccogliere 12.000 ETH pochi secondi dopo il lancio della pre-sale, nessuno poteva crederci. Ha continuato raccogliendo 32.000 ETH sempre in pre-sale, con numeri da record, fino ai 45,000 ETH raggiungi il 7 luglio 2017.
Ma come mai questo token ha creato cosi tanto scalpore? Scopriamolo insieme.

 

san

Cos’è Santiment?

Santiment mira a creare uno standard di mercato utile per organizzare i dati che vengono trasmessi ogni giorno nell’ambito delle  criptovalute. Si pone come obiettivo quello di utilizzare le “buone pratiche” e la trasparenza dei progetti, rendendoli tutti disponibili in un unico posto e diventando essenzialmente il centro dati e informazioni sulle criptovalute e sulla blockchain.

Questa infrastruttura fornisce i flussi di dati relativi alle criptovalute e un database regolarmente aggiornato con tutti i progetti e le news che si generano ogni giorno.

Viene offerto così ai trader il vantaggio informativo di cui hanno bisogno per massimizzare il profitto e mitigare i rischi. L’attenzione si concentrerà sull’analisi dei sentimenti, sul contenuto e sui flussi di dati da analizzare, poiché il sentimento della folla è l’attuale forza trainante di questi mercati.

L’obiettivo a lungo termine di Santiment è quello di trasformare il modo in cui viene distribuita l’informazione finanziaria nel mercato delle criptovalute.

 

san

Perché Santiment?

Questi mercato presentano importanti sfide per i commercianti e i traders attivi, specialmente per i nuovi arrivati. Il problema principale è la mancanza di informazioni verificabili e di alta qualità.

  • L’emozione che prova la folla è uno dei fattori principali: il clamore e la paura dominano l’andamento dei prezzi e creano incentivi per manipolare le contrattazioni.
  • Un altro problema è la liquidità che gira su questi mercati, l’enorme volatilità e asimmetria informativa, che li posso rendere un terreno molto redditizio. I rendimenti decuplicati in meno di un anno sono sempre più comuni. Ma quei guadagni arrivano solamente per le persone che sono bene informate e istruite. Il successo in questi mercato si riduce a vantaggi informativi che in pochi hanno rispetto alla maggior parte della gente.
  • E poi ci sono i dati sospetti: i principali exchange cinesi hanno falsificato i volumi di scambio di un fattore di circa un centinaio l’anno scorso. I “book order” ormai sono noti per essere riempiti con ordini di acquisto e vendita falsi. In questi casi, l’affidabilità dei dati è una seria preoccupazione.
  • Questa dinamica apre il mercato a truffatori di tutti i tipi. Piccole quantità di informazioni preziose sono spesso la chiave per profitti incredibili, quindi per l’ambizioso trader o investitore la ricerca esaustiva deve sempre continuare. Ma la mancanza di una reputazione chiara e affidabile rende difficile l’acquisizione di tali informazioni e dati. La fiducia in questo campo è davvero molto costosa.

Soluzione: la piattaforma Santiment vorrebbe essere la soluzione alla mancanza di informazioni affidabili e verificabili sul mercato. Santiment risolve il problema del “trading noise” creando un singolo ed enorme hub di dati curati che includeranno:

  • Streaming e news aggiornate sulle criptovalute, curati da esperti del settore;
  • Segnali e feed utili per questo mercato;
  • Un database curato di progetti e di analisi delle blockchain;

 

san

Il Core Utility di Santiment

SAN svolge 3 funzioni principali sulla rete Santiment:

  1. Pagamenti per abbonamenti e aste;
  2. Scommesse;
  3. Premi come meccanismo di ricompensa della rete.

Queste 3 funzioni si combinano per coinvolgere psicologicamente non solo i singoli acquirenti di servizi Santiment, ma anche partner commerciali strategici.

Questo è il segreto di SAN: è progettato per creare una rete di “Big Data” su larga scala.

 

san

 

Altre informazioni potete trovarle sul sito ufficiale di Santiment. Vi lascio il link del gruppo telegram italiano e anche un video interessante che spiega come funziona Santiment mostrando già qualche screenshot e interfaccia:

santiment

sharing-caring

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.

Stefano Cavalli

Nato a Parma, classe '92. Laureato in Ingegneria Informatica Elettronica e delle Telecomunicazioni all'Università degli Studi di Parma. Appassionato da anni in tecnologia Blockchain, economia decentralizzata e criptovalute. Esperto in Web-Development & Software-Development.
Follow Me:

Related Posts

Rispondi